A- A+
MediaTech
Papa, la Rai vende l'intervista a 970 € al minuto: ma non incasserà i soldi
Papa Francesco, in collegamento durante "Che tempo che fa" con Fabio Fazio

Rai, l'intervista di Fazio a Papa Francesco costa quasi 55 mila euro. Ma i soldi li intascherà il Centro Televisivo Vaticano

I contribuenti italiani non la prenderanno bene. Per i diritti di riproduzione dell’intervista di Fabio Fazio a Papa Francesco a “Che tempo che fa” bisogna pagare ben 970 euro al minuto. In pratica, se un’emittente televisiva volesse trasmettere l’intero filmato dovrebbe sganciare quasi 55 mila euro. Per l’esattezza 54.320.

Ma a chi finiscono questi soldi? In quali casse vanno? Non quelle della Rai. Infatti, i soldi non andranno nelle tasche di Viale Mazzini, ma in quelle del Centro Televisivo Vaticano (Ctv). È infatti lo stesso Ctv a chiedere alla Rai questo prezzo per il girato del Papa. Poi, però, lo stesso Centro Televisivo Vaticano cede gratis dirette e filmati a TV2000 (emittente di proprietà della Conferenza Episcopale Italiana) che, dai tempi della direzione di Paolo Ruffini e Lucio Brunelli, gira tutto, senza chiedere un euro, a Mediaset.

Come scrive Dagospia.com, da fonti autorevoli non italiane, che l'esperienza l'hanno vissuta direttamente, risulta, come accennato prima, che la RAI vende l'intervista di Fabio Fazio a Papa Francesco, mandata in onda, in differita tra le 20.40 e le 21.36 di ieri domenica 6 febbraio, a 970 euro al minuto.

Il filmato è stato preregistrato alle ore 17 circa come si vede nell'orologio che porta il Papa, come riportato da varie testate nostrane. Ma l’orologio del Santo Padre non consiglia solo l’orario di inizio delle registrazioni, ma anche i vari tagli e modifiche. Comunque, tornando a noi, l'intero filmato, facendo i conti, verrebbe a costare 54.320 euro.

Si è saputo anche che chiunque abbia il desiderio di comprare alcuni minuti della registrazione o tutto il filmato deve avere prima un nullaosta del Dicastero per le comunicazione. Questo materiale acquistato pare, dalle prime voci, che si possa diffondere solo in Italia. Si attende la smentita o le precisazioni della RAI per evitare che nei rumors si coinvolga la Santa Sede o il Santo Padre stesso.

Commenti
    Tags:
    ceidirittifaziopaparaitvvaticano





    in evidenza
    Carico abbondante di neve in arrivo, altro che primavera

    Inverno pieno

    Carico abbondante di neve in arrivo, altro che primavera

    
    in vetrina
    Annalisa vince il Controfestival 2024. Angelina Mango ko fuori dal podio

    Annalisa vince il Controfestival 2024. Angelina Mango ko fuori dal podio


    motori
    INEOS Fusilier: il nuovo 4x4 a zero e basse emissioni

    INEOS Fusilier: il nuovo 4x4 a zero e basse emissioni

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.