A- A+
MediaTech
Paramount+ sbarca in Italia con oltre 8 mila ore di film in anteprima

Il servizio streaming di Paramount debutta in Italia dal 15 settembre: sarà gratis per gli abbonati a Sky Cinema

Paramount+ si prepara a sbarcare in Italia. Oltre 8.000 ore di contenuti, con un vasto numero di titoli in anteprima ed esclusiva, al prezzo di 7.99 euro al mese. Il mercato dell'intrattenimento via streaming si fa sempre più competitivo anche nel nostro Paese, tra nuovi attori, nuove alleanze e un gran numero di nuove produzioni locali che possano soddisfare la grande richiesta di contenuti.

La novità di questa estate è che dal 15 settembre arriverà in Italia Paramount+, il servizio streaming di Paramount Global. “Paramount+ sta rapidamente espandendo la sua presenza a livello globale, offrendo al pubblico una serie unica di contenuti, con le più grandi star e le più avvincenti storie globali e locali insieme su un’unica piattaforma. L’Italia non solo ha un’incredibile storia cinematografica, dai film di culto alle serie TV, ma è anche un mercato chiave per l’espansione globale di Paramount+”, ha dichiarato Marco Nobili, Executive Vice President e International General Manager di Paramount+. “Con il lancio in Italia a settembre, seguito da Germania, Austria, Svizzera e Francia, entro la fine dell’anno Paramount+ sarà presente in tutti i principali mercati europei.”

Paramount+ porterà al pubblico italiano un’offerta unica e mai vista di intrattenimento di qualità. Fedeli ai valori di un brand iconico come Paramount, offriremo finalmente anche ai fan del nostro Paese in anteprima streaming il meglio del cinema e le nostre grandi serie originali per tutta la famiglia. Accanto alle produzioni globali di Paramount+, troveranno un posto di rilievo anche serie originali e cinema italiano. Abbiamo enorme rispetto per il potenziale dell’industria audiovisiva del nostro Paese e siamo onorati di poter collaborare con i talenti creativi e imprenditoriali che la rendono grande. Grazie a questa collaborazione, stiamo dando vita anche in Italia a progetti innovativi e ambiziosi a marchio Paramount+ Original” – ha commentato Jaime Ondarza, EVP & South EMEA Hub Leader, Head of Streaming Southern Europe, Latin America, Middle East & Africa.

In Italia, il servizio streaming sarà disponibile on line su https://www.paramountplus.com/it/, mobile e attraverso un’ampia scelta di TV connesse tramite Apple, Amazon, Google, Samsung e altre. Gli utenti possono accedere al servizio al prezzo di 7.99 euro con un periodo di prova di 7 giorni e possibilità di disdire in qualsiasi momento. Sarà possibile stipulare anche un abbonamento annuale al costo di 79.90€, anche in questo caso è previsto un periodo di prova di 7 giorni e la possibilità di disdire in qualsiasi momento. Inoltre, grazie alla partnership con Sky, gli abbonati a Sky Cinema potranno avere accesso a Paramount+ senza costi aggiuntivi.

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    paramount+sky cinemasky qstreaming





    in evidenza
    Caso gioielli, Scotti punge Fagnani: “Belva addomesticata? Devi fare i nomi”

    La conduttrice vs Striscia la Notizia

    Caso gioielli, Scotti punge Fagnani: “Belva addomesticata? Devi fare i nomi”

    
    in vetrina
    Affari in Rete

    Affari in Rete


    motori
    Lamborghini Urus SE: l'icona dei super SUV diventa ibrida

    Lamborghini Urus SE: l'icona dei super SUV diventa ibrida

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.