A- A+
MediaTech
Poste Hackathon: vince la app innovativa per le racomandate

Si è conclusa al Talent Garden di Roma la competizione che ha coinvolto 45 ragazzi divisi in 9 squadre composte da 5 elementi ciascuna. Con il contributo tecnologico di Cisco Italia.

Ha vinto il progetto Raccomandapp per rendere più semplice e veloce la gestione della Posta Raccomandata attraverso una funzione da aggiungere all’App Ufficio Postale; la soluzione sviluppa, in particolare, le fasi che riguardano il ritiro delle raccomandate non consegnate.

unnamed modificato 49
 

La squadra è composta da:
Lucrezia Argentino, 23 anni (laureata in Marketing e comunicazione d’impresa);
Eugenio Petullà, 29 anni (sviluppatore)
Federico Maria Venditozzi, 30 anni (designer)
Simone Demelas, 38 anni (startupper)
Daniela Scasciafratte, 26 anni (sviluppatore).

Iscriviti alla newsletter
Tags:
poste italianeinnovazioneappposte servizi
in evidenza
Ognissanti, caldo quasi estivo Alta pressione da Nord a Sud

L'inverno è lontano

Ognissanti, caldo quasi estivo
Alta pressione da Nord a Sud

i più visti
in vetrina
Ferrovie dello Stato, al via un nuovo modello per cantieri più sostenibili

Ferrovie dello Stato, al via un nuovo modello per cantieri più sostenibili


casa, immobiliare
motori
Nuovo Nissan Townstar, disponibile con motore benzina o 100% elettrico

Nuovo Nissan Townstar, disponibile con motore benzina o 100% elettrico


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.