A- A+
MediaTech
Publicis Groupe, Andrea Di Fonzo ceo Zenith Italy. Luca Cavalli nuovo CGO

 

Novità in casa Publicis Groupe in Italia. La holding ha annunciato la nascita, nel nostro Paese, della nuova divisione strategica “Business Development & Transformation”, affidandone la guida a Luca Cavalli, CEO di Zenith Italy dal 2016, che assumerà il ruolo di Chief Growth Officer del Gruppo. Cavalli riporterà a Emanuele Saffirio, Presidente di Publicis Groupe Italia.

A prendere il posto di Cavalli a capo di Zenith Italy, assumendone il ruolo di Chief Executive Officer, sarà Andrea Di Fonzo. Il manager continuerà a mantenere il suo incarico attuale di Ceo di Blue 449. Per Di Fonzo, arrivato 2 anni fa in Publicis Groupe dopo una lunga esperienza nel Gruppo WPP, si preconfigura una nuova e più ampia sfida.

«Ho potuto apprezzare la grande professionalità e la visione di Andrea in questi due anni in Publicis Media – commenta Luca Montani, Ceo di Publicis Media Italy -. Sono certo che il suo approccio innovativo e la sua grande esperienza nel mondo dei dati e del digitale, garantiranno a Zenith un forte posizionamento, competitività distintiva nel mercato ed il costante apprezzamento dei clienti. Un augurio ad Andrea affinché possa ottenere grandi soddisfazioni e successo in questa nuova sfida e un grazie a Luca per il contributo dato alla crescita di Zenith in tutti questi anni».

«Zenith ha appena compiuto 30 anni ed è stata riconosciuta Leader nella Forrester Wave: Global Media Agencies. Questo è il nostro punto di partenza – dichiara Andrea Di Fonzo -. Dobbiamo affiancare i nostri clienti nella crescita e lo faremo con una visione strategica unica, supportata da consulenza di marketing, automazione, intelligenza artificiale e data science».Creatività, Dati e Business Transformation in un’unica divisione

La nuova divisione “Business Development & Transformation” di Publicis Groupe avrà l’obiettivo di sviluppare ulteriormente il modello “The Power of One” fondendo le tre anime del Gruppo: Creatività, Dati e Business Transformation.

Alla sua guida, Cavalli avrà la responsabilità di sviluppare l’integrazione delle diverse competenze del Gruppo focalizzandosi su innovazione strategica e di prodotto, e rafforzando la nuova offerta end-to-end della piattaforma Publicis Groupe. Nel suo incarico sarà affiancato dai responsabili new business nelle diverse società del Gruppo.

«Publicis Groupe continua il percorso di sviluppo in un mercato che sta cambiando velocemente e dove l’integrazione tra dati, creatività e tecnologia è sempre più forte. Sono certo che Luca saprà fornire un contributo significativo per la crescita del business dei nostri clienti e del gruppo, attraverso un’offerta integrata in grado di anticipare i bisogni del mercato», dichiara Emanuele Saffirio.

«Sono molto grato al gruppo per la fiducia accordatami –  dichiara Luca Cavalli -. Una crescita strutturale e continua è oggi la priorità dei nostri clienti. In un contesto sempre più complesso ciò significa profonda comprensione della consumer experience, innovazione costante ed integrazione delle competenze. È questo a cui lavoreremo per portare sempre maggior valore ai nostri partner in un perimetro che fonde creatività, digital business transformation e media».

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    luca cavalli
    in evidenza
    "Un film che rimarrà nella storia" Ennio , intervista al produttore

    Esclusiva/ Parla Gianni Russo

    "Un film che rimarrà nella storia"
    Ennio, intervista al produttore

    i più visti
    in vetrina
    Cristina d'Avena in salsa piccante: "Sesso o cibo? Difficile scegliere"

    Cristina d'Avena in salsa piccante: "Sesso o cibo? Difficile scegliere"


    casa, immobiliare
    motori
    Mercedes e Luminar insieme per accelerare sulla guida autonoma

    Mercedes e Luminar insieme per accelerare sulla guida autonoma


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.