A- A+
MediaTech
Quarto Grado, anticipazioni stasera: caso Pifferi, le reazioni alla sentenza

Quarto Grado, anticipazioni stasera: si parlerà dei casi di Alessia Pifferi e Liliana Resinovich

Nuova puntata di Quarto Grado, il programma che ogni venerdì alle 21.25 su Rete4 racconta casi e misteri di cronaca con la conduzione di Gianluigi Nuzzi con Alessandra Viero. Questa sera si aprirà con il caso di Alessia Pifferi, la 37enne condannata all'ergastolo dalla Corte di Assise di Milano, che ha abbandonato fino alla morte per stenti la figlia Diana, di soli 18 mesi. Dopo la sentenza è arrivata la replica dell'avvocatessa della Pifferi: "Non può essere pentita, perché non pensa di averla uccisa".

Al centro della puntata, anche la vicenda di Liliana Resinovich. Mentre continua la diatriba tra il marito Sebastiano Visintin e l'amico Claudio Sterpin, i familiari della donna chiedono nuovi esami sul cellulare di Lilly e su quello del coniuge. Infine, un nuovo quesito: in casa, la mattina della scomparsa della donna, era presente un estraneo?

In studio, confermati gli interventi di esperti e ospiti: tra questi, Carmen Pugliese, Luciano Garofano, Massimo Picozzi, Carmelo Abbate, Grazia Longo e Marco Oliva.






in evidenza
Ferragnez, dalle stelle al divorzio: c'è una donna dietro la rottura

E non è Selvaggia Lucarelli. Ecco chi è

Ferragnez, dalle stelle al divorzio: c'è una donna dietro la rottura


in vetrina
G7, tutti pazzi per i panini di Ciccio 2.0: conquistata la delegazione americana

G7, tutti pazzi per i panini di Ciccio 2.0: conquistata la delegazione americana


motori
Alfa Romeo Junior VELOCE: debutto elettrico da 280 CV

Alfa Romeo Junior VELOCE: debutto elettrico da 280 CV

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.