A- A+
MediaTech
Radio, la Norvegia spegne la FM: trasmissioni solo in digitale

FM addio. La Norvegia sarà il primo Paese al mondo a spegnere le frequenze radio. Data già fissata: il 2017. E considerando che in Norvegia non esistono trasmissioni in AM, vuol dire solo una cosa: la radio diventa digitale.

I dati sull'ascolto digitale sono incoraggianti: il 56% degli ascoltatori si sintonizza attraverso radio digitali contro il 44% di utenti che usano solo radio FM. Anche se solo un'auto su cinque è equipaggiata con Digital Audio Broadcasting (Dab) radio. Il governo ha comunque preferito accelerare, convinto dal risparmio (circa 25 milioni l'anno) e pubblicizzando il passaggio come un'opportunità per gli utenti. Che avranno a disposizione un suono di qualità superiore e un maggior numero di stazioni.

Il passaggio non sarà indolore: la decisione rende di colpo obsolete (e tra meno di due anni inutili) quasi 8 milioni di impianti. L'ascolto non muore ma si trasforma.  

Iscriviti alla newsletter
Tags:
radiofmdabdigitalenorvegia
in evidenza
Premio Mario Unnia, la cerimonia a Palazzo Mezzanotte

Scatti d'Affari

Premio Mario Unnia, la cerimonia a Palazzo Mezzanotte

i più visti
in vetrina
Madonna, foto 'audaci' a 63 anni: boom sui social per lady Veronica Ciccone

Madonna, foto 'audaci' a 63 anni: boom sui social per lady Veronica Ciccone


casa, immobiliare
motori
Nuova Range Rover, arriva la versione plug-in con un autonomia fino a 113 km

Nuova Range Rover, arriva la versione plug-in con un autonomia fino a 113 km


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.