A- A+
MediaTech

E' stato approvato in Consiglio dei ministri il disegno di legge sulla Rai. La riforma prevede di sostituire il sistema di governance attuale con un consiglio di amministrazione di sette membri di cui quattro espressi dal parlamento, uno dall'azionista (cioè il ministero dell'Economia) e uno che rappresenta i dipendenti.

E' previsto anche un amministratore delegato con pieni poteri indicato anche questo dal Tesoro, vale a dire dal governo. Ed è questo il punto più critico della riforma perché molti sostengono che il legame tra l'esecutivo e l'azienda Rai continuerebbe ad essere troppo diretto, con un link troppo stretto.

Rai Way: Consob sospende Opa di Ei Towers "piu' informazioni" - La Consob ha sospeso l'Opa di Ei Towers su Rai Wey. E' quanto si legge in un comunicato di Ei Towers che rivela che la Consob ha chiesto informazioni supplementari e ha chiesto la sospensione dei termini istruttori. Ei Towers, prosegue la nota, dara' comunicazione al mercato dei termini istruttori.

Tags:
govgernoriformaraiapprova
in evidenza
Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

Esportazioni

Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

i più visti
in vetrina
Scatti d'Affari Air France-KLM, firmata partnership commerciale strategica di 10 anni

Scatti d'Affari
Air France-KLM, firmata partnership commerciale strategica di 10 anni


casa, immobiliare
motori
Al Villa D’Este debutta la Mostro Barchetta Zagato Powered by Maserati

Al Villa D’Este debutta la Mostro Barchetta Zagato Powered by Maserati


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.