A- A+
MediaTech
Rai, Renzi vede rosa: in pole Soldi e Andreatta

Potrebbe essere tempo di una donna. Per la nuova Rai, Matteo Renzi vorrebbe un amministratore delegato rosa. E in pole positione ci sarebbero due nomi. Parte favorita Marinella Soldi (nella foto), l'ad che sta ottenendo ottimi risultati con Discovery Italia e si è guadagnata la carica di generalmanager di Discovery Networks Sud Europa. Se si preferisse la soluzione interna, invece, la scelta potrebbe cader su Tinny Andreatta, direttrice di Raifiction.

Il problema, però, non sta solo nelle scelte ma nelle regole del gioco. Perché non è ancora chiaro se il prossimo Cda sarà eletto con le vecchie regole (la legge Gasparri) o con le nuove (ancora da definire). Renzi aveva promesso: mai più con la Gasparri. I tempi per la riforma della Rai, però, si sono allungati. Tanto che la discussione del ddl in commissione Lavori pubblici e Comunicazioni del Senato inizierà solo il 27 maggio, un giorno dopo la formale scadenza dell'attuale consiglio di amministrazione.

Di certo c'è solo una cosa: nessuno vuole la proroga dell'attuale cda. Non lo vuole il governo. E non lo vuole neppure l'amministratore delegato Luigi Gubitosi. Resta solo la strada di nuove nomine. Ma con i tempi stretti e un iter al rallentatore, l'opzione Gasparri non è esclusa. In ogni caso pare che l'orintamento di Renzi vada verso una donna al vertice. L'idea delle quote rosa, che nelle prime nomine pubbliche del governo (Eni, Poste e Finmeccanica) si erano fermate alla presidenza, potrebbero fare un salto di qualità: dalla rappresentanza all'indirizzo manageriale vero e proprio.  

Iscriviti alla newsletter
Tags:
rairiforma rairenzilegge gasparri
in evidenza
Premio Mario Unnia, la cerimonia a Palazzo Mezzanotte

Scatti d'Affari

Premio Mario Unnia, la cerimonia a Palazzo Mezzanotte

i più visti
in vetrina
Madonna, foto 'audaci' a 63 anni: boom sui social per lady Veronica Ciccone

Madonna, foto 'audaci' a 63 anni: boom sui social per lady Veronica Ciccone


casa, immobiliare
motori
Alpine svela il nuovo crossover GT 100% elettrico

Alpine svela il nuovo crossover GT 100% elettrico


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.