A- A+
MediaTech
Referendum, tre consiglieri Rai: Cda straordinario sulla par condicio

Una seduta straordinaria del CdA Rai per verificare l'effettivo rispetto della par condicio nell'informazione e negli approfondimenti da parte del servizio pubblico in vista del referendum del 4 dicembre. La richiesta e' stata avanzata dai consiglieri Arturo Diaconale, Carlo Freccero e Giancarlo Mazzuca con una lettera formalmente indirizzata alla presidente Rai, Monica Maggioni. I consiglieri rilevano che la responsabilita' della applicazione delle norme sulla par condicio ricade in primo luogo proprio sul Cda Rai cui compete poi dare direttive a reti e testate, e a parere dei firmatari dell'istanza ci sarebbero squilibri a favore del si' al quesito referendario. Ad oggi, in assenza di sviluppi circa questa richiesta, la prossima seduta del Cda e' programmata per dopo il voto referendario. (AGI) Vic

Iscriviti alla newsletter
Tags:
referendum raireferendum par condicio
in evidenza
Risolvi il tuo Debito: aiutate più di 300 mila persone in 12 anni di attività

Corporate - Il giornale delle imprese

Risolvi il tuo Debito: aiutate più di 300 mila persone in 12 anni di attività

i più visti
in vetrina
Agiter Investigazioni, come funzionano le indagini private e aziendali

Agiter Investigazioni, come funzionano le indagini private e aziendali


casa, immobiliare
motori
Nuovo Ranger, creato da Ford ma ideato dai suoi stessi clienti

Nuovo Ranger, creato da Ford ma ideato dai suoi stessi clienti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.