A- A+
MediaTech
Samsung, tre centri di intelligenza artificiale a Cambridge, Toronto e Mosca
Samsung, tre nuovi centri di intelligenza artificiale a Cambridge, Toronto e Mosca.

Samsung, tre nuovi centri di intelligenza artificiale a Cambridge, Toronto e Mosca

Samsung Research, l'avanzato centro di ricerca e sviluppo del settore SET (prodotti finali) di Samsung Electronics, ha annunciato l'intenzione di istituire tre centri di intelligenza artificiale (AI) a Cambridge, nel Regno Unito (22 maggio), Toronto, Canada (24 maggio) e Mosca, Russia (29 maggio) per rafforzare le capacità di intelligenza artificiale dell'azienda ed esplorare il potenziale dell'AI centrata sull'utente. Con l’apertura dei tre nuovi centri, Samsung Research gestirà cinque centri di intelligenza artificiale in tutto il mondo. Infatti i tre nuovi centri vanno ad aggiungersi a quello di Seoul, aperto lo scorso novembre, e al centro istituito in  Silicon Valley a gennaio. Entro il 2020 a livello globale ci saranno circa 1000 ricercatori Samsung dedicati all’intelligenza artificiale.

Tags:
samsungintelligenza artificiale samsung






in evidenza
Il direttore Perrino a Ore 14: "Cecchettin? Turetta ha premeditato tutto: caso efferato e chiuso"

MediaTech

Il direttore Perrino a Ore 14: "Cecchettin? Turetta ha premeditato tutto: caso efferato e chiuso"


in vetrina
Chi è Maria Braccini, fidanzata di Sinner che i gossip davano come ex

Chi è Maria Braccini, fidanzata di Sinner che i gossip davano come ex


motori
Renault illumina il natale Romano

Renault illumina il natale Romano

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.