A- A+
MediaTech
Fiorello: "Amadeus? Dubbi sul Festival. Annunziata? Dovevi restare e lottare"
Fiorello - Amadeus (Lapresse)

Viva Rai2, Fiorello sull'affaire Annunziata: "Se non condividi il governo dovevi rimanere a lottare"

"Gli italiani sono disperati da quando se n'è andata Lucia Annunziata. Pensano che gli italiani siano interessati da queste cose... Ma no, non gliene frega niente. Non siamo il centro del mondo, mi ci metto dentro anche io, non siamo niente. Siamo solo dei saltimbanchi! Alla gente non gliene frega niente!". Così Fiorello, tra il serio e il faceto, nel corso della rassegna stampa durante il suo programma "Viva Rai2", è intervenuto sulle dimissioni di Lucia Annunziata dalla Rai dopo le nomine approvate ieri dal Cda.

"Ma non è mai cambiato niente - ha aggiunto lo showman - adesso è TeleMeloni: c'è il governo di destra e quelli di destra mettono quelli di destra, c'è un governo di sinistra e quelli di sinistra mettono i loro di sinistra, è sempre stato così... Ognuno fa il suo orticello. Il problema è generale - ha sottolineato - è la politica che non dovrebbe stare nella tv, nella Rai. Serve gente competente e invece quello è bravo ma è di sinistra... Noi non siamo nulla eh, siamo di centronulla" ha ironizzato. E poi ancora, rivolgendosi alla giornalista che ha lasciato la Rai: "Annunziata, se non condividi niente di questo governo, allora dovevi rimanere per lottare dall'interno. Se te ne vai, te ne sei andata. Che poi tutto questo andare via, bisogna capire da dove arriva" ha concluso un po' scherzando e un po' no.

 

Viva Rai2, Fiorello lancia la bomba su Sanremo: "Amadeus mi ha detto che non sa se farà il Festival" 

Fiorello ha sganciato anche una vera e propria bomba su Sanremo. A Viva Rai2, il conduttore del “mattin-show” ha svelato un retroscena che potrebbe sconvolgere gli equilibri del Festival della Canzone Italiana. “Amadeus continua a seguirci imperterrito e indefesso. L'ho sentito ieri. Mi ha detto una cosa: non so se quest'anno farò Sanremo”, ha rivelato Fiorello nella puntata di oggi, venerdì 26 maggio.

LEGGI ANCHE: Lucia Annunziata si è dimessa dalla Rai: terremoto in Viale Mazzini

“Lì la butto. Mi ha detto: non lo dire, ma forse ho intenzione di non farlo. Non lo so. Oh, mi ha detto così. Lo so che è una bombetta, ma a me piace dirle le cose perché la gente deve sapere. Non gliene deve fregare niente alla gente, però deve sapere”, ha aggiunto in diretta il comico siciliano.

LEGGI ANCHE: Nomine, confermati gli scoop di Affari. Il Cda si spacca: decisivi i 5 Stelle

Sebbene la vera e propria bomba di Fiorello, il posto di Amadeus alla guida di Sanremo 2024 resta (per ora) ben saldo. Quel che rimane ancora da capire, come ventilato negli ultimi mesi, è se dovrà rinunciare al ruolo di direttore artistico, venendo così “dimezzato” al solo ruolo di presentatore del Festival.

Iscriviti alla newsletter





in evidenza
Elisabetta Gregoraci svela: "Vidi Briatore per la prima volta in un harem di donne..."

MediaTech

Elisabetta Gregoraci svela: "Vidi Briatore per la prima volta in un harem di donne..."


in vetrina
Milano, inaugurato il primo murale in Italia dello street artist Obey

Milano, inaugurato il primo murale in Italia dello street artist Obey


motori
Nuova DACIA Sandero Streetway Journey: eleganza e tecnologia urbana

Nuova DACIA Sandero Streetway Journey: eleganza e tecnologia urbana

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.