A- A+
MediaTech
La crisi manda in agitazione la redazione del Giornale e del Secolo XIX

Aria di tensione al Giornale e al Secolo XIX, redazioni in agitazione. Cresce la paura di un licenziamento di massa

La redazione de Il Giornale vota la fiducia al direttore Augusto Minzolini, ma ribadiscono la loro ferma intenzione di farsi sentire dall’azienda a cui rivolgono, ormai da tempo, alcune proposte utili per rilanciare la testata. Dopo i tagli al personale e agli stipendi, i trasferimenti e le chiusure, il quotidiano milanese chiede di riprendere i fili di un dialogo evidentemente interrotto per rilanciare il Giornale. Il comitato di redazione, dunque, ha alzato la voce e ha rimesso sul tavolo le sue idee e opinioni.

Il cdr, in una lunga nota, ha reso conto del fatto che l’assemblea dei giornalisti del Giornale, “in seguito al riassetto redazionale, ha votato la fiducia al direttore Augusto Minzolini. La fiducia accordata riflette la consapevolezza della difficile situazione in cui il direttore si è trovato a operare, soprattutto per scelte precedenti il suo arrivo al Giornale”.

Come scrive Editoria.tv, quale sia lo scenario è presto detto. “Per questo, nello stesso tempo, i giornalisti del Giornale ricordano ai lettori che da tre anni hanno accettato di lavorare a fronte di un taglio arrivato sino a un massimo di circa il 20% degli stipendi e con un organico ridotto in misura ancora maggiore per effetto delle uscite, dei prepensionamenti e della chiusura della redazione romana”.

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    giornalistisecolo xix





    in evidenza
    Fagnani in crisi con Mentana? L’indizio rivelatore che incuriosisce

    La coppia più famosa del giornalismo

    Fagnani in crisi con Mentana? L’indizio rivelatore che incuriosisce

    
    in vetrina
    Fuorisalone, la guida di Affari agli eventi della Milano Design Week 2024

    Fuorisalone, la guida di Affari agli eventi della Milano Design Week 2024


    motori
    Fiat: Partner di Torino Capitale della cultura d’impresa 2024

    Fiat: Partner di Torino Capitale della cultura d’impresa 2024

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.