A- A+
MediaTech
Snapchat clienti e ricavi sotto attese. Soffre il confronto con Instagram

Snapchat: perdite trimestrali decollano, clienti e ricavi sotto attese

 

Risultati piu' che deludenti per Snap Inc, casa madre di Snapchat, il social media che consente di inviare messaggi e foto che si eliminano dopo la lettura, la cui spinta propulsiva iniziale si e' arrestata: i ricavi della trimestrale sono stati pari a 181,7 milioni contro i 186,2 preventivati; gli utenti attivi sono 174 milioni (solo 7 milioni in piu' rispetto al trimestre precedente) contro i 175,2 stimati; sono invece decollate le perdite pari a 443,1 milioni contro i 115,9 milioni dello stesso periodo dello scorso anno Quotatosi con una Ipo solo a marzo il titolo e' inizialmente decollato del 44% nel primo gionro di contrattazione per poi perdere il 41% negli ultimi 3 mesi. In serata ha perso dopo la diffusione dei dati il 6% toccando il minimo di 12,93 dollari.

 

Snapchat non regge la concorrenza di Instagram-Facebook

 

Al debutto in borsa il 2 marzo aveva raggiunto i 24 dollari dopo essere stata collocata a 17 dollari. La novita' di Snapchat e' stata ormai contenuta da altre applicazioni e le societa' pubblicitarie ed i cosiddeti "influencer" (le persone che fanno tendenza sulla rete) preferiscono usare Instagram di Facebook.  

Tags:
snapchatsnapchat perditesnapchat ricavi
in evidenza
Gregoraci lascia la casa di Briatore Racconto in lacrime sui social

Costume

Gregoraci lascia la casa di Briatore
Racconto in lacrime sui social

i più visti
in vetrina
SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico

SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico


casa, immobiliare
motori
Honda svela la nuovo generazione di HR-V

Honda svela la nuovo generazione di HR-V


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.