A- A+
MediaTech
Startup U, il primo reality per giovani imprenditori

Sulla Abc, la tv pubblica americana, parte il primo talent show per sturtupper. Si chiama Startup U e ha un padrino d'eccezione: il venture capitalist Tim Draper. La struttura del programma non è diversa da quella di altri reality: 10 potenziali imprenditori saranno seguiti durante un programma di sviluppo di sette settimane alla Draper University, “palestra” per startupper nata nella Silicon Valley.

Dopo quasi due mesi, gli startupper presenteranno le loro idee davanti a potenziali imprenditori in un pitch simile a quanto visto (anche in Italia) in un altro show: Shark Tank.

Startup U ha un doppio record: è il primo talent sul mondo delle startup ed il primo reality trasmesso dalla Abc. Anche se Draper, intervistato da TechCrunch, preferisce definirlo “docu-series” perché è focalizzato sull'imprenditoria più che sulle vite dei protagonisti.

La domanda a questo punto è: quanto ci vorrà prima di vederlo in Italia? L'interesse televisivo c'è (come dimostrano i buoni ascolti di Shark Tank, andato in onda su Italia 1), i talenti anche. Manca una struttura come la Draper University. Ma ci sarebbero incubatori che potrebbero fare la stessa cosa.  

Tags:
startuprealitystartupperabctalent show
in evidenza
Natale gender free : al bando gli spot dei regali "sessisti"

La legge che crea polemica

Natale gender free: al bando gli spot dei regali "sessisti"


in vetrina
Bike Economy, i ricavi della filiera crescono del 46% in cinque anni

Bike Economy, i ricavi della filiera crescono del 46% in cinque anni


motori
Mercedes-Benz Italia e il Campus Bio-Medico lanciano la Mobility Alliance

Mercedes-Benz Italia e il Campus Bio-Medico lanciano la Mobility Alliance

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.