A- A+
MediaTech
Dall'edicola alla moneta virtuale: gli abbonamenti di Time in bitcoin

Gli abbonamenti per alcune riviste pubblicate da Time si possono pagare anche in Bitcoin. Ad annunciarlo è il gruppo editoriale che dà il nome all'omonimo magazine. Inseguendo quando già  fatto da Overstock.com, Google, Dell ed Expedia, Time unisce le forze con Coinbase per diventare la prima società  editoriale di rilievo ad accettare pagamenti con la valuta  virtuale lanciata nel 2009. Chiunque abbia  un portafoglio Bitcoin su Coinbase può comprare abbonamenti  per le riviste Fortune, Health, This Old House e Travel +  Leisure.

«Siamo sempre alla ricerca di modi per semplificare il coinvolgimento dei consumatori sui nostri marchi e questo  progetto pilota darà agli utenti Bitcoin un modo semplice  per effettuare abbonamenti», ha detto in un comunicato Lynne  Biggar, vicepresidente esecutivo per il marketing di Time. La speranza è di «ampliare la partnership con Coinbase nei mesi prossimi al fine di creare maggiore valore per i nostri  consumatori». Per Coinbase l'iniziativa «apre la porta a Time  e ad altri editori simili sulla familiarizzazione con la  tecnologia Bitcoin».

Tags:
timebitcoineditoria
in evidenza
Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

Esportazioni

Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

i più visti
in vetrina
Scatti d'Affari Intesa Sanpaolo, apre il nuovo Museo delle Gallerie d’Italia a Napoli

Scatti d'Affari
Intesa Sanpaolo, apre il nuovo Museo delle Gallerie d’Italia a Napoli


casa, immobiliare
motori
Volkswagen ID. Buzz e ID. Buzz Cargo: il Bulli del XXI Secolo in chiave green

Volkswagen ID. Buzz e ID. Buzz Cargo: il Bulli del XXI Secolo in chiave green


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.