A- A+
MediaTech
Il retweet diventa un'immagine: i 140 caratteri non bastano più

I 140 caratteri non bastano neppure a Twitter. Il social network sta diventando sempre più visivo e relazionale. E così Jack Dorsey e compagni stanno sperimentando una nuova funzione: sarà possibile citare un tweet e commentarlo. E' già possibile, ma con troppe limitazioni. Citare costa spazio e caratteri: lo spazio per un commento si restringe.

Ecco la soluzione: il tweet citato non sarà incorporato nel nuovo cinguettio, ma trasformato in una immagine. Il risultato è la possibilità di allungare il nostro commento fino a 140 caratteri. I dettagli tecnici sono ancora da definire. E, prima dell'introduzione, passerà del tempo. Ma la strada intrapresa da Twitter è definita: via libera a una discussione sempre più vasta e, soprattutto, a un crescente uso di immagini, foto, video.  

Iscriviti alla newsletter
Tags:
twittersocialretweet
in evidenza
La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

Corporate - Il giornale delle imprese

La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

i più visti
in vetrina
CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"

CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"


casa, immobiliare
motori
Gruppo Renault festeggia il 1° anniversario della Refactory

Gruppo Renault festeggia il 1° anniversario della Refactory


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.