A- A+
MediaTech
Usa, nuova causa a Google sulla privacy: "Sa dove siamo anche senza consenso"

Google, nuova causa dagli Usa: ruba dati localizzazione anche senza il consenso dell'utente

Ancora guai per Google. I procuratori di vari Stati americani hanno citato in giudizio il colosso del Big Tech accusandola di aver continuato a raccogliere dati di geolocalizzazione degli utenti dal 2014 sino almeno al 2019 anche quando quest'ultimi avevano espressamente rifiutato

Per ora, la società di Menlo Park ha smentito tutte le accuse. Il caso era stato sollevato dalla Ap suscitando l'interesse di varie procure, tra cui quella della Capitale e di Stati come Indiana, Texas e Washington. Ciascun ricorrente chiede di ingiungere a Google di cessare questa pratica, di ottenere il risarcimento dei ricavi generati grazie a questa violazione e di infliggere sanzioni alla società.

Leggi anche: 

Ascolti, Travaglio crolla e chiama Feltri: "Nove mi ha proposto 5 scontri"

Quirinale, dove seguire le votazioni in tv: tutti i canali

Lavoratori poveri, sono il 24,2%: 1 su 4. Il dramma dei redditi individuali

 

 

Commenti
    Tags:
    big techgeolocalizzazionegoogleinternetprivacystati uniti





    in evidenza
    Top 100 Informazione online: boom di Affaritaliani.it a gennaio (+33%)

    La classifica comscore

    Top 100 Informazione online: boom di Affaritaliani.it a gennaio (+33%)

    
    in vetrina
    Bimba morta di stenti/ Povera Pifferi in mano a tanti pifferai. L'intervento del direttore Perrino a "Ore 14"

    Bimba morta di stenti/ Povera Pifferi in mano a tanti pifferai. L'intervento del direttore Perrino a "Ore 14"


    motori
    L’Economia Circolare di Stellantis in aumento del 18% nel 2023

    L’Economia Circolare di Stellantis in aumento del 18% nel 2023

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.