A- A+
MediaTech
Vodafone, ricavi flop: pronti 11 mila licenziamenti. Scivolone in Borsa
Margherita Della Valle

Vodafone, l'Ad: "Ricavi troppo bassi" e manda a casa 11 mila persone

Il gruppo telefonico britannico Vodafone ha annunciato 11.000 tagli di posti di lavoro in tre anni, come parte di un piano di ristrutturazione dopo una performance giudicata "non abbastanza buona" dal nuovo amministratore delegato Margherita Della Valle.

La manager ha dichiarato di voler "semplificare l'organizzazione per recuperare la competitività". I risultati per l'esercizio finanziario 2022/2023 registrano una stagnazione dei ricavi a 45,7 miliardi di euro.

LEGGI ANCHE: Tim: in I trimestre ricavi +4,3% a 3,8 mld, ebitda organico +3,8% a 1,5 mld

"La nostra performance non è stata abbastanza buona. Per ottenere risultati costanti, Vodafone deve cambiare", ha dichiarato Della Valle in un comunicato. "Semplificheremo la nostra organizzazione, tagliando la complessità per recuperare la nostra competitività", ha aggiunto la top manager, confermata Ceo all'inizio di maggio dopo cinque mesi di interim.

Il suo predecessore Nick Read si è dimesso all'inizio di dicembre dopo un mandato di quattro anni segnato da un forte calo del prezzo delle azioni della società. Ha lasciato l'incarico quando Vodafone era in trattative per la fusione delle sue attività nel Regno Unito con la rivale Three UK, di proprietà di CK Hutchison, con sede a Hong Kong. Secondo i media, un accordo del valore di 15 miliardi di sterline (18,7 miliardi di dollari) è prossimo al completamento.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
licenziamentivodafone





in evidenza
Affari in rete

Politica

Affari in rete


in vetrina
Nutella, il gelato è stato già richiamato: c'è un problema con gli allergeni

Nutella, il gelato è stato già richiamato: c'è un problema con gli allergeni


motori
Alpine apre il primo atelier Alpine a Barcellona

Alpine apre il primo atelier Alpine a Barcellona

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.