A- A+
MediaTech
Vostro Onore, la serie Rai: Stefano Accorsi tra etica e un figlio da salvare
Stefano Accorsi

"Vostro Onore": Stefano Accorsi, tra rischi e suspence, è un giudice che deve salvare la vita del proprio figlio diventando un fuorilegge

Un padre, per salvare la vita al proprio figlio, è disposto a tutto. Anche a mentire alla legge, soprattutto se si tratta del più integro e incorruttibile dei giudici. “Vostro Onore”, in prima visione su Rai 1 dal 28 febbraio, è esattamente questo.

Stefano Accorsi, Vostro Onore: "Una tragedia greca"

Stefano Accorsi, il protagonista assoluto della serie: “Che cosa si è disposti a fare per salvare la vita di un figlio? Ci ho pensato, non si parla di cosa si è disposti a fare per raccomandare un figlio ma di salvarlo, credo che l’istinto primordiale di un genitore sia salvare la vita di un figlio, è qualcosa di atavico, questo contrasto è archetipico, tiene alla tragedia greca”, dichiara.

"Vostro Onore", il riadattamento della versione israelita (Kvodo) e Usa (Your Honor con Bryan Cranston) non sarà un remake

La nuova serie, divisa in quattro appuntamenti, è un riadattamento dalla fiction israeliana “Kvodo”, che ha avuto diverse versioni, compresa quella statunitense “Your Honor” con Bryan Cranston (star di Breaking Bad). In questo riadattamento, protagonista è Stefano Accorsi, il quale interpreta, appunto, un giudice molto rispettato per la sua rigorosa integrità.

Commenti
    Tags:
    giudicestefano accorsi





    in evidenza
    Falchi-Crippa, prima uscita pubblica Matrimonio in vista? Quell'anello...

    Le foto

    Falchi-Crippa, prima uscita pubblica
    Matrimonio in vista? Quell'anello...

    
    in vetrina
    Crozza/Sala: "Se mi metto una cassetta delle offerte al collo raccogliamo un po’ di soldini..."

    Crozza/Sala: "Se mi metto una cassetta delle offerte al collo raccogliamo un po’ di soldini..."


    motori
    Luna Rossa Prada Pirelli, parte da Cagliari la sfida per l'America's Cup 2024

    Luna Rossa Prada Pirelli, parte da Cagliari la sfida per l'America's Cup 2024

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.