A- A+
MediaTech
WhatsApp, non aprite quel link! Attenzione! Ecco il link su WhatsApp

Attenzione a WhatsApp. C'è un link da non aprire. La polizia postale è al lavoro per evitare e tutelare gli utenti da tutti i pericoli che circolano nel mondo della rete e nei nostri dispositivi quali #smartphone, #Computer e quant'altro. L'ultimo allarme lanciato riguarda la famosa applicazione WhatsApp. Sembra che ci sia di nuovo pericolo per gli utenti, a causa di un messaggio truffa che arriva direttamente sui telefonini.

WhatsApp e il messaggio truffa che ruba soldi agli utenti.

La maggior parte del tempo, ormai, la si trascorre sui social e intrattenendosi con varie applicazioni: sono veramente poche le persone che non possiedono uno smartphone o che non utilizzano #Whatsapp. Il più delle volte non ci rendiamo nemmeno conto che non siamo totalmente al sicuro, e che online ci sono innumerevoli criminali, pronti a far cadere gli utenti in trappole spietate al fine di rubare dati sensibili, identità e denaro. L'ultimo allarme lanciato in queste ore dalla polizia postale riguarda proprio un link che sta arrivando sui telefonini, sotto forma di messaggio.

Non aprite quel link su WhatsApp: ecco cosa rischiate

Occhio alla truffa: non aprite quel link, la polizia postale mette in guardia gli utenti. In cosa consiste la truffa? In poche parole, diverse persone stanno ricevendo un messaggio sui propri telefoni che riporta il seguente testo: "Abbiamo rilevato azioni che violano i nostri termini di servizio.- WhatsApp inc.". Il testo continua: "Per evitare la cancellazione dell'account verifica il tuo account WhatsApp: "verify-whatsapp.com/?p=3475392462".

Ovviamente si tratta assolutamente di un messaggio truffa, in quanto non sono stati violati i termini di servizio, altroché: aprendo quel link si rischia di danneggiare irrimediabilmente il proprio telefono, perdendo tutti i dati e bruciando persino la scheda madre. Per evitare qualsiasi inconveniente, il falso avviso deve essere cestinato senza aprire assolutamente il link.

Le truffe che viaggiano su WhatsApp sono cicliche, e solitamente arrivano sempre sotto forma di messaggi che invitano ad aprire un link. Occorre stare sempre attenti e in guardia; tutto ciò che non si conosce non andrebbe aperto, anche se riporta messaggi che potrebbero causare un po' di apprensione.

Tags:
whatsapp polizia postalewhatsapp link non apritelink whatsappwhatsapp attenzionewhatsapp attenzione link
in evidenza
"Le intercettazioni sono una forma di sputtanamento, i cinesi sono più liberali di noi". Il graffio della Chirico

Guarda il video

"Le intercettazioni sono una forma di sputtanamento, i cinesi sono più liberali di noi". Il graffio della Chirico


in vetrina
Formazione continua e lavoro, come superare il mismatch: la visione di Fondo For.Te

Formazione continua e lavoro, come superare il mismatch: la visione di Fondo For.Te


motori
Renault presenta la sua prima collezione di NFT “genR5”

Renault presenta la sua prima collezione di NFT “genR5”

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.