A- A+
MediaTech
Rivoluzione WhatsApp: la chat arriva sulla scrivania

Il desktop è morto, ma neanche WhatsApp può ancora farne a meno. Tutte le proiezioni danno i pc per moribondi. Eppure il servizio di messaggistica istantanea ha deciso di uscire dal suo habitat (il mobile) per approdare sulle scrivanie. 

Il servizio funziona con Android, BlackBerry e Windows Phone, ma per il momento non con i dispositivi Apple. Continua quindi la guerra incrociata tra la Mela e la controllata di Facebook. Sono invece migliori i rapporti con Google. Per utilizzare WhatsApp per desktop occorre scaricare Chrome, unico browser abilitato. 

E' una giornata ricca per l'app. E' stata annuncaita anche WhatSim, una sim con la quale è possibile chattare in 140 Paesi. Gratis (o quasi). Perché l'idea, per quanto interessante, nasconde alcune falle. WhatsApp potrà essere usata in 140 Paesi perché si connette con 400 operatori diversi. Però poi scopri che non è proprio gratis: costa 10 euro per l'emissione. E poi 10 euro all'anno (solo per i testi). E altri 5 per un pacchetto che consente di inviare foto e video. Senza contare che, per avere una WhatSim biosgnerebbe cambiare numero. Ora: conviene comprare una scheda solo per chattare? E, soprattutto, la spesa vale la candela? In quanto servizio on line, è bene ricordare che WhatsApp funziona (anche all'estero) con una connessione Wi-fi.  

 

 

 

 

Tags:
whatsappsimdesktop
in evidenza
Leao perde la causa milionaria Pagherà 20 mln di risarcimento

Chiuso il caso con lo Sporting

Leao perde la causa milionaria
Pagherà 20 mln di risarcimento

i più visti
in vetrina
Simest, la qualità a supporto della competitività delle esportazioni italiane

Simest, la qualità a supporto della competitività delle esportazioni italiane


casa, immobiliare
motori
FIAT premia lo stile di guida ecosostenibile con la Nuova 500

FIAT premia lo stile di guida ecosostenibile con la Nuova 500


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.