A- A+
MediaTech
La Xbox diventa una tv: Microsoft ingaggia Spielberg e Henry

Amazon ha inaugurato la sua tv, Google ci sta provando con Chromecast. E l'altro gigante Usa non poteva stare a guardare: anche Microsoft investe nella televisione. La XboX One trasmetterà 12 serie originali. Non solo videogiochi, quindi, ma programmi girati per quella che una volta era solo una console. 

Tra i nuovi volti Microsoft c'è Thierry Henry. L'ex calciatore francese sarà il protagonista di Every Street United, programma che andrà in onda a partire da giugno, in contemporanea con i mondiali di calcio. La XboX non dimentica le sue origini. Ci sarà una serie dedicata a uno dei videogames più celebri, Halo. La produzione si preannuncia faraonica, ci sarà lo zampino di Steven Spielberg e sarà disponibile in streaming da novembre.

Altro titolo dal sapore vintage sarà "Signal to Noise/Atari Game Over", un documentario in sei episodi dedicato al ritrovamento di milioni di copie di vecchi giochi Atari, sepolti nel 1983. Il palinsesto streaming si completa con un thriller ("Gun Machine") e uno show comico ("Winterworld").

L'obiettivo di Microsoft non è solo quello di battere la concorreza ampliando l'offerta da giochi e musica alla tv. Guardando più in là, il gruppo guidato da Satya Nadella spera di utilizzare le idee e le tecnologie sviluppate dagli ingegneri di Vancouver, Los Angeles e Redmond per "offrire un'esperienza di visione nuova e sempre più interattiva".  

Iscriviti alla newsletter
Tags:
xboxtvmicrosoftvideo
in evidenza
Risolvi il tuo Debito: aiutate più di 300 mila persone in 12 anni di attività

Corporate - Il giornale delle imprese

Risolvi il tuo Debito: aiutate più di 300 mila persone in 12 anni di attività

i più visti
in vetrina
CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"

CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"


casa, immobiliare
motori
Nuovo Ranger, creato da Ford ma ideato dai suoi stessi clienti

Nuovo Ranger, creato da Ford ma ideato dai suoi stessi clienti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.