A- A+
Medicina
Cancro al seno: a Napoli si sperimenta il vaccino contro il cancro seno

Tumore al seno si sperimenta il vaccino all’Istituto Pascale di Napoli

 

L'anno prossimo partirà uno studio clinico mondiale, in grado di fornire risultati definitivi, su un vaccino contro il cancro al seno

Lo ha annunciato l'Istituto Nazionale dei Tumori di Napoli Fondazione G. Pascale, uno dei centri in prima fila in questa entusiasmante sfida, e l'unico italiano, in seguito alla presentazione dei risultati preliminari avvenuta al congresso dell'American society of clinical oncology di Chicago. 

 

L'ospedale Pascale di Napoli sperimenta il vaccino per il cancro al seno: primo in Italia. Lo studio

 

Lo studio prevede la somministrazione del vaccino anti Globo H-KLH come terapia adiuvante (dopo l'intervento chirurgico al seno) in donne con tumore triplo-negativo con lo scopo di aumentare i tassi di guarigione di questo sottotipo di tumore mammario ad alta aggressività. 

Il ruolo del Pascale nello sviluppo del vaccino sarà assolutamente primario a livello mondiale, visto che Michelino De Laurentiis dell'istituto napoletano ha già ottenuto di affiancare alla sperimentazione principale ulteriori studi di combinazione del vaccino con farmaci inibitori dei checkpoint immunologici su pazienti in fase metastatica. 

 

Cancro al seno: Napoli, prima in Italia, sperimenta il vaccino terapeutico

 

"I farmaci immunoterapici attuali, cosi detti inibitori dei checkpoint immunologici, agiscono sostanzialmente rimuovendo il freno immunologico che il tumore tiene premuto - ha spiegato De Laurentiis - per evitare di essere attaccato dal sistema immunitario. Ne consegue un'attivazione generica del sistema immunitario che ha il potenziale negativo di scatenare patologie autoimmunitarie nell'organismo. Inoltre, questa risposta immunitaria, proprio perché in qualche modo generica, non e' sempre efficace contro il tumore. Questo è forse uno dei motivi per cui l'immunoterapia ha avuto, per ora, successi limitati nelle forme tumorali meno immunogene, come il tumore della mammella. I vaccini terapeutici, invece, mirano a scatenare una risposta immunitaria altamente specifica contro il tumore, in teoria potenzialmente più efficace e con meno effetti collaterali".

Iscriviti alla newsletter
Tags:
tumore al seno vaccinocancro al seno vaccino
in evidenza
La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

Corporate - Il giornale delle imprese

La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

i più visti
in vetrina
CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"

CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"


casa, immobiliare
motori
Toyota presenta la nuova Corolla Cross

Toyota presenta la nuova Corolla Cross


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.