A- A+
Medicina
Come riprendersi da una sbornia velocemente: 7 consigli utili

I sintomi post-sbornia possono essere fastidiosi e rovinarti la giornata: scopri qui alcuni consigli utili e pratici su come riprendersi più velocemente!

Dopo una notte di bagordi la mattina molto spesso si finisce per pagarne il conto. L'alcol aiuta la socializzazione ma quando si esagera, anche senza arrivare all'abuso vero e proprio, c'è il serio rischio di svegliarsi a pezzi e senza la forza necessaria per affrontare la giornata. I postumi più comuni sono mal di testa, stanchezza, vomito e diarrea. L'entità dei sintomi è proporzionale alla quantità e qualità dell'alcol ingerito e da altre condizioni come il sesso (le donne in media sono più esposte, predispozione genetica, abitudine al bere e alla contemporanea assunzione di cibo, farmaci o droge. Quindi come riprendersi da un sbornia?

Il modo migliore per evitare i postumi è quello di bere con moderazione e mai a stomaco vuoto. La verità è che il corpo e il fegato in particolare impegano un po' di tempo per smaltire l'alcol e i sintomi si continueranno a sentire fino a quando non si conclude questa operazione. I media per smaltire mezzo litro di vino o 5 bicchierini di super alcolic servono circa 7 ore.

Come riprendersi da una sbornia: consigli utili

Sebbene il tempo sia l'unica condizione necessaria per riprendersi da una sbornia ci sono alcuni trucchetti per accelerare il processo:

  1. Bere molta acqua per ripristinare i liquidi perduti a causa dell'alcol e favorire lo smaltimento dell'etanolo tramite urine e sudore. L'acqua può essere utilizzata anche come prevenzione alla sbornia, ordinandone due quantità per ogni drink. Due bichieri d'acqua prima di andare a dormire inoltre possono aiutare a svegliarsi in condizioni migliori
  2. Appena svegli una colazione a base di frutta e con qualche fetta di pane, marmellata e miele. Da evitare cibi di difficile digestione e l'assunzione di farmaci antidolorifici
  3. Combattere l'alcol ingerendone una piccola quantità al mattino non aiuta a ridurre la sbornia
  4. Se si sperimentano vampate di calore e sudorazione eccessiva è bene coprirsi comunque
  5. Niente caffé o cola in quanto stimalano la secrezione di succhi gastrici e irritano la mucosa dell' stomaco
  6. Gli estratti di carciofo o cardo mariano grazie alla silimarina possono aiutare a ridurre i sintomi dell'eccesso di alcol
  7. Una passeggiata è molto utile per una sbornia leggera
Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    alcolmedicinasalutesbornia




    in evidenza
    Gelo e neve per tutto marzo (e oltre), primavera "pazza"

    Inverno continuo

    Gelo e neve per tutto marzo (e oltre), primavera "pazza"

    
    in vetrina
    Barbara D'Urso più vicina alla Rai: pronta la fascia del sabato pomeriggio

    Barbara D'Urso più vicina alla Rai: pronta la fascia del sabato pomeriggio


    motori
    Opel TRIXX: il concept che ha rivoluzionato il design delle Auto

    Opel TRIXX: il concept che ha rivoluzionato il design delle Auto

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.