A- A+
Medicina
Coronavirus, D'Ancona: 'I guanti non servono a nulla se...'.Errore da non fare

Coronavirus, D'Ancona: 'I guanti non servono a nulla se non al supermercato'. L'errore da non fare

"I guanti non servono a nulla, se non al supermercato. Infatti all’ingresso si trovano offerti dal punto vendita". Ad affermarlo è  Paolo D’Ancona, esperto di prevenzione e controllo delle malattie infettive all’Istituto Superiore di Sanità (Iss). "Qui ha senso - spiega l'esperto - perché si evita che una persona con le mani contaminate possa toccare e infettare oggetti in vendita che poi arrivano nelle nostre case. Ma il guanto è inutile altrimenti: basta che io non mi tocchi il volto finché non torno a casa e mi lavo le mani o uso il gel idroalcolico dopo che penso di potermi essere contaminato le mani. Se ho il guanto e toccando qualcosa lo contamino, il guanto si comporta esattamente come la pelle e può diffondere il virus o farmi contagiare se con il guanto mi tocco la bocca o gli occhi: in altre parole, sfilarsi il guanto o lavarsi le mani è esattamente la stessa cosa”.

L'errore da non fare con i guanti per proteggersi dal Coronavirus

Esattamente come le mani contaminate e non lavate, anche i guanti possono essere veicolo di trasmissione del virus. Bisogna sempre prestare attenzione. Ecco cosa non fare.Coronavirus, quando si usano i guanti non va commesso un errore: 'Non abbassare mai la guardia'L’utilizzo delle mascherine è fondamentale per prevenire il contagio ed interromperne la diffusione. Molti esperti consigliano anche l’uso di guanti. Chi li indossa non deve commettere un errore di distrazione che potrebbe essere pericoloso. Indossarli non significa diventare immuni, bisogna fare comunque molta attenzione. “Le mascherine vanno messe sempre, è un presidio utile per ridurre il rischio di contagio” ha precisato il virologo Fabrizio Pregliasco a Il Mattino. “I guanti sono un’ulteriore protezione, ma bisogna stare attenti perché indossandoli alcune persone potrebbero abbassare il livello di guardia: è sempre necessario lavare le mani ed evitare di toccarsi il viso, soprattutto se si indossano i guanti”.Chi esce per fare alcune commissioni, nel rispetto delle misure imposte, deve prestare molta attenzione anche con i guanti. I guanti, esattamente come le mani, possono essere veicolo del virus. Pur indossandoli dunque, non bisogna toccarsi occhi, naso e bocca se se è entrati in contatto con superfici potenzialmente contaminate. Ecco perché bisogna prestare la stessa attenzione, con o senza guanti.

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    guanti monousoguanti come utilizzarliguanti coronavirusi guanti sono obbligatori
    in evidenza
    Confindustria, presentazione del 3° Rapporto sulle Reti d’Impresa

    Scatti d'Affari

    Confindustria, presentazione del 3° Rapporto sulle Reti d’Impresa

    i più visti
    in vetrina
    Sanremo 2022, svelata la scenografia: tra passato e futuro. FOTO

    Sanremo 2022, svelata la scenografia: tra passato e futuro. FOTO


    casa, immobiliare
    motori
    Porsche Taycan nuova safety car della Formula E

    Porsche Taycan nuova safety car della Formula E


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.