A- A+
Medicina
Coronavirus, virus come cristallo 3D. Studio chiave per nuovi farmaci
(fonte Lapresse)

Coronavirus, virus come cristallo 3D. Studio chiave per nuovi farmaci

Sembra un cristallo ed ha il colore delle pietre preziose la riproduzione dettagliata in 3D di una parte essenziale del nuovo coronavirus, la proteasi responsabile della sua replicazione. L'analisi dell'architettura 3D di questa proteina, descritta su 'Science' ed ottenuta grazie ad una strumentazione hi-tech, consentirà, secondo gli autori, lo sviluppo sistematico di farmaci che inibiscono la riproduzione del virus. 

Lo studio è stato pubblicato senza embargo, come accade per tutti i lavori che possono dare un contributo alla lotta contro Covid-19, ed è firmato dai ricercatori dell'Helmholtz-Zentrum Berlin für Materialien und Energie e dell'University of Lübeck. Scienziati di tutto il mondo stanno lavorando duramente per sviluppare sostanze attive contro Sars-CoV-2.

L'analisi strutturale delle proteine ​​funzionali del virus è molto utile per questo obiettivo. Ma la funzione di una proteina è strettamente correlata alla sua architettura 3D. Se questa architettura è nota, è possibile identificare specifici punti di attacco per i farmaci. Il team tedesco, guidato dal virologo di fama mondiale Rolf Hilgenfeld dell'Università di Lubecca, ha decodificato l'architettura della principale proteasi virale (Mpro o anche 3CLpro) di Sars-CoV-2. I ricercatori hanno utilizzato la luce a raggi X ad alta intensità della struttura BessY II dell'Helmholtz-Zentrum di Berlino

Commenti
    Tags:
    coronaviruscoronavirus farmacocoronavirus vaccinocoronavirus ricerca
    in evidenza
    Peggior partenza dal 1961-62 Col Milan Allegri sbaglia i cambi

    Disastro Juventus

    Peggior partenza dal 1961-62
    Col Milan Allegri sbaglia i cambi

    i più visti
    in vetrina
    Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi

    Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi


    casa, immobiliare
    motori
    Ford: arriva la nuova Fiesta connessa ed elettrificata

    Ford: arriva la nuova Fiesta connessa ed elettrificata


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.