A- A+
Medicina
Di Lernia presenta Peranziani.it, la Community dei "Senior"

In una società la cui età media è sempre più elevata, è importante ripensare al network di servizi dedicati alla terza età. Un'età caratterizzata da fragilità e dal bisogno di assistenza, ma anche da una crescente forza economica, visto che gli Over 65 stanno diventando gli spender di maggior rilievo. Lanciato lo scorso novembre, il portale Peranziani.it presenta un'ampia gamma di strutture residenziali, RSA, servizi di assistenza domiciliare integrata, centri per l'Alzheimer, case famiglia, case albergo e centri di riabilitazioni in tutta Italia. Inoltre, per i "senior" che sono ancora indipendenti è possibile pensare a formule residenziali particolari, nelle quali sviluppare socialità e ricevere l'aiuto di cui si ha bisogno, ma senza rinunciare alla propria privacy e ai propri spazi di autodeterminazioni. Nell'intervista con Lino Di Lernia approfondiamo tutti questi argomenti: 

Di Lernia presenta Peranziani video
 

Tags:
di lerniaperanziani.itcommunity dei "senior"
in evidenza
Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

Esportazioni

Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

i più visti
in vetrina
Pnrr e opportunità per le Pmi CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

Pnrr e opportunità per le Pmi
CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri


casa, immobiliare
motori
Citroën Ami 100% ëlectric: la rivoluzione della mobilità urbana è in vetrina

Citroën Ami 100% ëlectric: la rivoluzione della mobilità urbana è in vetrina


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.