A- A+
Medicina
Giornata nazionale delle persone con disabilità: le iniziative di ANFFAS

È con il convegno nazionale “Legge 112/16 – dalle parole ai fatti… gli atti applicativi delle Regioni a confronto” e con la presentazione del progetto “Capacity: la legge è eguale per tutti - Modelli e strumenti innovativi di sostegni per la presa di decisioni e per la piena inclusione sociale delle persone con disabilità intellettive”*, che si svolgeranno entrambi a Roma (programma in allegato), presso l’Hotel Eurostars Roma Aeterna in via Casilina 125, rispettivamente venerdì 1 e sabato 2 dicembre 2017, che Anffas Onlus ha deciso di celebrare la Giornata Internazionale delle Persone con Disabilità, dedicata quest’anno al tema “Trasformazione verso una società sostenibile e resiliente per tutti”.


 
Una scelta dettata dalla volontà di andare oltre le consuete parole celebrative e dare invece un segno tangibile di concretezza nell’ambito dei diritti delle persone con disabilità e della promozione di una società realmente inclusiva con pari opportunità per tutti.

 
Come procede l’applicazione della Legge 112/16? A che punto siamo? L’importanza del progetto individualizzato è stata compresa?


 
A pochi mesi dall’ufficiale entrata in vigore della Legge 112/16 dedicata al “Dopo di Noi, Durante Noi”, attesa per decenni dalle persone con disabilità e dai loro familiari, Anffas ha deciso di dedicare una giornata per rispondere a queste domande focalizzandosi sui suoi diversi aspetti: il confronto dei vari Piani Attuativi Regionali, la valutazione multidimensionale per l’applicazione della legge 112, la costruzione del progetto individualizzato ex Legge 112 attraverso matrici ecologiche e dei sostegni, la costruzione del progetto di convivenza e un focus sul franchising sociale della Fondazione Nazionale “Dopo di Noi” Anffas Onlus.


 
Sabato 2 invece sarà dedicato al nuovo progetto di Anffas “Capacity: la legge è eguale per tutti” volto a sperimentare modelli innovativi di sostegno al processo decisionale per le persone con disabilità intellettive e del neurosviluppo in linea con quanto previsto dall’art. 12 della Convenzione ONU sui diritti delle persone con disabilità al fine di promuovere la loro piena inclusione sociale e la partecipazione alla cittadinanza attiva.
 

Un progetto ambizioso – che prevede anche la partnership di Inclusion Europe e European Disability Forum - nel cui ambito sarà svolta un’analisi del sistema giuridico normativo italiano in relazione alla concreta attuazione dell’art. 12, anche a confronto con i sistemi introdotti a livello europeo ed internazionale, e una sperimentazione di modelli e pratiche innovativi di sostegno al processo decisionale attraverso la creazione di Toolkit (guide, tutorial, esercizi, risorse informatiche) rivolti a persone con disabilità, famiglie, operatori dei servizi, operatori dei sistemi di giustizia e del sociale. Sia l’analisi normativa che i Toolkit saranno realizzati con il supporto di un task-force che sarà composta da persone con disabilità intellettive, famiglie, esperti giuridici ed esperti nell’ambito sociale-educativo.


 
Importanti saranno i contributi di Serena Amato, vice portavoce della Piattaforma Italiana Autorappresentanti In Movimento, il primo movimento degli autorappresentanti italiani nato in seno ad Anffas Onlus, e di Senada Halilcevic, Presidente della European Platform of Self-Advocates, che illustreranno ai presenti l’importanza dell’art. 12 della Convenzione ONU sui Diritti delle Persone con Disabilità e del collegato diritto di decisione in autonomia per le persone con disabilità. 

Tags:
disabilianffas
in evidenza
Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

Esportazioni

Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

i più visti
in vetrina
Pnrr e opportunità per le Pmi CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

Pnrr e opportunità per le Pmi
CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri


casa, immobiliare
motori
Stellantis, successo confermato al Company Car Drive 2022

Stellantis, successo confermato al Company Car Drive 2022


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.