A- A+
Medicina
Il CEO di Pfizer: "Il vaccino per il Covid-19 può arrivare entro ottobre"

Albert Bourla, CEO di Pfizer, è ottimista sul fatto che il vaccino per il Covid-19 possa essere pronto entro il prossimo mese di ottobre. 

"Se tutto andrà bene, se le stelle si allineeranno nel modo giusto, dovremmo avere sufficienti prove di sicurezza ed efficacia così da disporre di un vaccino intono alla fine di ottobre", sono le parole che il "Times of Israel" ha attribuito al massimo dirigente del gigante farmaceutico americano.

Pfizer sta conducendo dei trial con l'azienda tedesca BioNTech in merito a diversi probabili vaccini, sia in Europa che negli USA.

Lo stesso report cita Pascal Soriot, alla guida dell'inglese AstraZeneca, il quale avrebbe anch'egli parlato della possibilità di avere uno o più vaccini per il Coronavirus entro il 2020.

 

Commenti
    Tags:
    pfizeril vaccino per il covid-19albert bourlacoronavirus
    in evidenza
    Cristina D'Avena, bikini esplosivo Fans: "Per tutti i puffi". LE FOTO

    Wanda, Fico e... Gallery Vip

    Cristina D'Avena, bikini esplosivo
    Fans: "Per tutti i puffi". LE FOTO

    i più visti
    in vetrina
    Come conciliare il risparmio con il rispetto dell'ambiente

    Come conciliare il risparmio con il rispetto dell'ambiente


    casa, immobiliare
    motori
    Lancia firma il suo primo monopattino elettrico

    Lancia firma il suo primo monopattino elettrico


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.