A- A+
Medicina
Il cibo come medicina. Esperti internazionali a confronto presso la Ebris

Food as Medicine: Dietary Intervention in Disease Treatment”, il cibo come medicina è il tema del convegno internazionale che  si terrà lunedì  9 settembre presso la Fondazione Ebris di Salerno. Una giornata di riflessione e di confronto tra esperti suddivisa in tre momenti e declinata con diversi approcci clinici:                                                                                                                                                                              •asse cervello-intestino e potere terapeutico della nutrizione nella cura della schizofrenia, epilessia e autismo;                                                                                                                                                                    • allergie alimentari;                                                                                                                                      • malattie infiammatorie intestinali, incluse le malattie croniche intestinali (MICI), la celiachia, e la colite necrotizzante del neonato. 

Ad aprire i lavori un dibattito su “Gut-Brain Axis: neuroinflammation (autismspectrumdisorder, schizophrenia, anxiety, depression, seizures, etc.)” moderato dal professore Palmiero Monteleone  (Ordinario di Psichiatria presso il Dipartimento di Medicina e Chirurgia dell’Università di Salerno e Direttore dell’Unità Operativa di Psichiatria presso l’AOU “San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona” di Salerno), e dal dottore Giulio Corrivetti (Direttore del Dipartimento di Salute Mentale della Asl Salerno) scelto per aprire i lavori.

Secondo topic, “Food Allergies: Multiple food allergies, emerging epidemics”. Moderatori: Ronald Kleinman, MD e Vincenzo Casolaro, MD

Terzo topic, “ChronicInflammatoryDiseases: IBD,celiacdisease, NEC”, moderato dal professore Alessio Fasano, MD e JonVanderhoof, MD.

Saranno presenti i ricercatori del Massachusetts General Hospital che hanno recentemente messo a punto un “mini intestino”, un organoide in grado di simulare le reazioni al glutine dell'epitelio intestinale dei pazienti affetti da celiachia. Lo studio è stato pubblicato su Scientific Report.

 

 

Commenti
    Tags:
    salernoepilessiaautismocibo
    Loading...
    in evidenza
    Clicca qui e manda il tuo meme a mandalatuafoto@affaritaliani.it
    Lui: "Amore, mi sento bollente" Lei: "Domani facciamo il tampone"

    Coronavirus vissuto con ironia

    Lui: "Amore, mi sento bollente"
    Lei: "Domani facciamo il tampone"

    i più visti
    in vetrina
    Coronavirus e Royal Family, PRINCIPE CARLO GUARITO, MA E' ANSIA PER...

    Coronavirus e Royal Family, PRINCIPE CARLO GUARITO, MA E' ANSIA PER...


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Coronavirus: Mercedes impegnata per la produzione di apparecchiature mediche

    Coronavirus: Mercedes impegnata per la produzione di apparecchiature mediche


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.