A- A+
Medicina
Longevità, Oms: europei vivono sempre di più, ma troppe differenze tra paesi

SALUTE: OMS, EUROPEI VIVONO SEMPRE DI PIÙ MA TROPPE DIFFERENZE FRA PAESI 

Gli europei vivono vite sempre più lunghe e sane, ma i progressi non sono uniformi in tutto il territorio del Vecchio continente. Lo afferma un nuovo rapporto dell'Organizzazione mondiale della sanità: nella Regione europea, nel dettaglio, si vive in media oltre un anno in più rispetto a 5 anni fa.

Tuttavia, esiste ancora più di un decennio di differenza (11,4 anni) tra Paesi con l'aspettativa di vita più alta e più bassa.

Le percentuali di tabagisti sono le più alte al mondo, con una persona su 3 sopra i 15 anni che fuma. Mentre l'uso dell'alcol risulta in generale calo, il consumo fra gli adulti rimane ancora, anche in questo caso, il più alto del mondo. I livelli di consumo variano da Paese a Paese, da 1 a 15 litri pro capite ogni anno.

Oltre la metà della popolazione europea risulta inoltre sovrappeso e le tendenze sia per il sovrappeso che per l'obesità negli adulti sono su in rialzo in gran parte dell'Europa, con notevoli variazioni tra i Paesi. Ancora, i tassi di vaccinazione infantile stanno migliorando in generale in tutta Europa, ma recenti epidemie di morbillo e rosolia in alcuni Paesi stanno mettendo a repentaglio la capacità di eliminare queste malattie, segnala l'Oms.
 

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    longevitàrapporto omseuropei vivono di più
    in evidenza
    Confindustria, presentazione del 3° Rapporto sulle Reti d’Impresa

    Scatti d'Affari

    Confindustria, presentazione del 3° Rapporto sulle Reti d’Impresa

    i più visti
    in vetrina
    Sanremo 2022, svelata la scenografia: tra passato e futuro. FOTO

    Sanremo 2022, svelata la scenografia: tra passato e futuro. FOTO


    casa, immobiliare
    motori
    Porsche Taycan nuova safety car della Formula E

    Porsche Taycan nuova safety car della Formula E


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.