A- A+
Medicina
Patate fritte fanno male: le patatine fritte raddoppiano il rischio di mortali

Patatine fritte fanno male: piene di calorie e grassi

 

Patate fritte aumentano il rischio di mortalità. Mangiare troppe patate fritte fa morire! Uno studio choc sulle patate fritte pubblicato sull’American Journal of Clinical Nutrition secondo cui le patate fritte sono un alimento che uccide.

Mangiare patatine fritte due o più volte la settimana può aumentare, fino a raddoppiare, il rischio di mortalità negli adulti,

Allarme patate fritte, mangiarle spesso raddoppia il rischio mortalità

 

I ricercatori hanno seguito le abitudini alimentari di 4.440 persone di età compresa tra i 45 ed i 79 anni, per un periodo di tempo di otto anni. I ricercatori hanno analizzato la quantità di patatine fritte che avevano mangiato nel corso di otto anni, chiedendo loro di compilare un questionario di frequenza alimentare e alla fine dello studio, delle 4440 persone solo 233 partecipanti pare siano morti alla fine del periodo di monitoraggio.

Ed è stato proprio questo che ha portato i ricercatori a trovare un legame tra le persone che hanno mangiato patatine fritte e la morte.

Lo studio è stato condotto in collaborazione con università italiane di Padova e Brescia, londinesi e spagnole.

"Il consumo frequente di patate fritte sembra essere associato a un aumentato rischio di mortalità. Ulteriori studi su campioni di dimensioni maggiori devono essere eseguiti per confermare se il consumo complessivo di patate è associato a un maggior rischio di mortalità" Hanno dichiarato i i ricercatori. 

Tags:
patate frittepatatine frittepatate fritte uccidonopatate fritte mortalitàpatatine fritte mortalitàpatatine fritte uccidono
in evidenza
"Le intercettazioni sono una forma di sputtanamento, i cinesi sono più liberali di noi". Il graffio della Chirico

Guarda il video

"Le intercettazioni sono una forma di sputtanamento, i cinesi sono più liberali di noi". Il graffio della Chirico


in vetrina
Formazione continua e lavoro, come superare il mismatch: la visione di Fondo For.Te

Formazione continua e lavoro, come superare il mismatch: la visione di Fondo For.Te


motori
Renault presenta la sua prima collezione di NFT “genR5”

Renault presenta la sua prima collezione di NFT “genR5”

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.