A- A+
Medicina
Pharmanutra approva il bilancio d'esercizio 2019 e nomina un nuovo CdA

L’Assemblea ordinaria degli azionisti di Pharmanutra S.p.A., riunitasi in data odierna in prima convocazione, ha approvato il bilancio di esercizio chiuso al 31 dicembre 2019 nei termini proposti dal Consiglio di Amministrazione già resi pubblici lo scorso 23 marzo 2020.


L’Assemblea ordinaria ha altresì deliberato la distribuzione di un dividendo unitario di Euro 0,46 per ciascuna azione avente diritto. La data di stacco della cedola sarà l’11 maggio 2020, la data di legittimazione al pagamento ai sensi dell’art. 83-terdecies del D.Lgs. 58/1998 (record date) il 12 maggio 2020 e la data per il pagamento del dividendo il 13 maggio 2020.

L’Assemblea ha altresì preso atto del bilancio consolidato del Gruppo Pharmanutra S.p.A. al 31 dicembre 2019 redatto secondo i principi contabili internazionali IFRS, che evidenzia i seguenti principali dati di Gruppo:

 Ricavi netti pari a Euro 53,6 milioni, incrementati del 15%;

 Ebitda pari a Euro 13,2 milioni, incrementato del 12% rispetto a Ebitda restated 2018;

 Risultato netto di periodo pari a Euro 8,5 milioni, con un incremento del 8% rispetto a 2018
restated;

 Cassa netta attiva pari a Euro 13,6 milioni, in miglioramento di +2,2 milioni di Euro.

Copia del bilancio di esercizio al 31 dicembre 2019 e del bilancio consolidato del Gruppo Pharmanutra S.p.A. sono a disposizione del pubblico presso la sede legale in Pisa, Via delle Lenze, n. 216/B e sul sito internet della Società Pharmanutra.it, sezione Investors Relations/Corporate/Assemblee degli azionisti.

L’Assemblea degli Azionisti ha inoltre nominato il Consiglio di Amministrazione, che resterà in carica per tre esercizi fino all’approvazione del bilancio relativo all’esercizio 2022, nelle persone di: Andrea Lacorte, Roberto Lacorte, Carlo Volpi, Germano Tarantino, Simone Strocchi, Giovanni Bucarelli e Alessandro Calzolari (indipendente), determinandone altresì il relativo compenso come da proposta formulata da alcuni soci a disposizione sul sito internet della Società.

I curriculum vitae dei membri del Consiglio di Amministrazione sono disponibili sul sito internet della Società all’indirizzo Pharmanutra.it, sezione Investors Relations/Corporate /Organi Sociali.

L’Assemblea ha inoltre approvato di autorizzare l’acquisto e la disposizione di azioni ordinarie proprie ai sensi degli artt. 2357 e 2357-ter del Codice civile, nonché dell’art. 132 del D.Lgs. 58/1998, allo scopo di consentire alla Società di cogliere l’opportunità di realizzare un investimento vantaggioso, nei casi in cui l’andamento del prezzo di mercato delle azioni Pharmanutra, anche per fattori esterni alla Società, non sia in grado di esprimere adeguatamente il valore della stessa, e quindi di dotare la Società di una utile opportunità strategica di investimento per ogni finalità consentita dalle vigenti disposizioni, ivi incluso l’eventuale impiego delle azioni come corrispettivo in operazioni straordinarie, anche di scambio di partecipazioni con altri soggetti, nell’ambito di operazioni nell’interesse della Società, quali potenziali, ulteriori aggregazioni di settore in continua analisi e valutazione da parte del Consiglio di Amministrazione.

Inoltre, la Società si riserva la facoltà di destinare le azioni acquistate sulla base dell’autorizzazione deliberata dall’Assemblea al servizio di altre finalità consentite ai sensi di legge nell’interesse della Società medesima, ivi incluso l’eventuale loro successivo annullamento – nei termini e con le modalità che saranno eventualmente deliberati dai competenti organi sociali – nonché di disporre delle stesse sull’AIM o al di fuori di detto sistema.

L’autorizzazione è stata concessa per il periodo di 18 mesi a far data dalla delibera dell’Assemblea ordinaria degli Azionisti per l’acquisto, anche in più tranche, di un numero di azioni ordinarie della Società, prive di indicazione del valore nominale, per un controvalore massimo di Euro 3.000.000 ad un corrispettivo che non sia superiore al prezzo più elevato tra il prezzo dell’ultima operazione indipendente e il prezzo dell’offerta indipendente più elevata corrente nelle sedi di negoziazione dove viene effettuato l’acquisto, fermo restando che il corrispettivo unitario non potrà comunque essere inferiore nel minimo del 20% e superiore nel massimo del 10% rispetto al prezzo di riferimento che il titolo avrà registrato nella seduta di mercato del giorno precedente ogni singola operazione.

L’autorizzazione alla disposizione delle azioni ordinarie proprie è accordata senza limiti temporali.

Alla data del presente comunicato la Società non detiene azioni ordinare proprie e le società dalla stessa controllate non detengono azioni Pharmanutra.

“È davvero una grande soddisfazione e un piacere rilasciare a tutti i nostri soci i risultati eccellenti che abbiamo già condiviso a seguito dell’approvazione del Consiglio di Amministrazione. Risultati che ci consentono di dare continuità alla crescita che da sempre ha contraddistinto PharmaNutra e che è nostra intenzione confermare nell’esercizio in corso, nonostante il contesto complicato indotto dall’emergenza COVD-19”, ha dichiarato il Vicepresidente di PharmaNutra S.p.A. Roberto Lacorte.

“C’è tanta soddisfazione anche nel poter continuare a lavorare con il Consiglio di Amministrazione che ha condotto l’azienda dalla quotazione in Borsa fino ad oggi: il loro contributo è stato molto prezioso e lo sarà certamente anche nei prossimi anni”.

Commenti
    Tags:
    pharmanutra spa
    Loading...
    in evidenza
    Wanda Nara, giungla "bollente" Foto che lasciano a bocca aperta

    Lady Icardi da sogno

    Wanda Nara, giungla "bollente"
    Foto che lasciano a bocca aperta

    i più visti
    in vetrina
    Meteo, c'è la data. Temporali e fresco tornano. Ecco quando

    Meteo, c'è la data. Temporali e fresco tornano. Ecco quando


    casa, immobiliare
    motori
    Alfa Romeo: Giulia e Stelvio Web Edition, pensate per l’e-commerce

    Alfa Romeo: Giulia e Stelvio Web Edition, pensate per l’e-commerce


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.