A- A+
Medicina
Puntura medusa, ecco il vademecum per curarsi dopo esser stati punti
Fonte: iberpress

Puntura medusa, le cose da sapere assolutamente per curarsi dopo un attacco di una medusa

Meduse? Niente paura. Questo piccolo vademecum è sufficiente per affrontare il 99% dei casi in cui si viene punti. L'estate ormai entra nel vivo e, alla ricerca di refrigerio dalla canicola, capiterà di dirigersi lungo il litorare italiano che anche quest'anno in alcune aree è stato preso d'assalto dalle meduse. Cosa fare in caso di puntura da parte di una medusa? L'ospedale Bambino Gesù di Roma ha redatto una piccola lista di consigli:

1) La prima cosa da fare è stare tranquilli. Se si è vicini alla riva, uscire dall'acqua. Se ci si trova a largo, richiamare l'attenzione per farsi aiutare. Il rischio è quello di procurare un ingiustificato allarme, creando realmente un disagio alle altre persone presenti vicino a te in acqua e a quelle in spiaggia.

2) Per prima cosa verificare che non vi siano parti di medusa rimaste attaccate alla pelle e, nel caso, eliminarle delicatamente con le mani. Se non si dispone di medicamenti, può essere utile far scorrere acqua di mare sulla parte interessata per tentare di diluire la sostanza tossica non ancora penetrata.

3) La medicazione corretta consiste nell'applicazione di Gel astringente al cloruro d'alluminio. Il Gel astringente ha un'immediata azione antiprurito e blocca la diffusione delle tossine. Purtroppo non è ancora diffusa in Italia l'abitudine di portare con sé questo gel, che è utile anche per le punture di zanzara.

 

Puntura medusa, il vademecum per curarsi dopo esser stati punti



Continua:

Iscriviti alla newsletter
Tags:
puntura medusamedusepunture medusecome curare le punture delle medusepuntura medusa cosa fare
in evidenza
Juve, arriva una grande cessione E due colpi a parametro zero

Addio per finanziare Vlahovic

Juve, arriva una grande cessione
E due colpi a parametro zero

i più visti
in vetrina
Bargiggia vs Criscitiello: "Un mix imbarazzante, Er Faina e cosce"

Bargiggia vs Criscitiello: "Un mix imbarazzante, Er Faina e cosce"


casa, immobiliare
motori
Maserati Grecale, ultimi test estremi nelle radure svedesi

Maserati Grecale, ultimi test estremi nelle radure svedesi


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.