A- A+
Medicina
Sesso: scoperta la temperatura "ideale" che aumenta la fecondità

E' di 37,2 gradi la temperatura corporea "ideale", che si verifica nella fase ovulatoria nell'apparato riproduttivo femminile, per concepire. Quando infatti la temperatura raggiunge questa soglia gli spermatozoi vengono "attratti" e hanno una maggiore capacita' fecondante. Questo e' quanto emerso da esperimenti condotti presso l'Unita' di Andrologia e Medicina della Riproduzione dell'Azienda Ospedaliera-Universita' di Padova, diretta da Carlo Foresta. I risultati verranno illustrati in dettaglio ad Abano Terme dal 25 al 27 febbraio, al 31esimo Convegno di Medicina della Riproduzione.

La ricerca ha dimostrato che la temperatura viene "sentita" da un recettore di membrana (TRPV1), che curiosamente viene anche attivato dalla capsaicina, la sostanza che determina il piccante del peperoncino. L'attivazione di questo recettore determina importanti modificazioni funzionali dello spermatozoo che attivano i meccanismi necessari per la fecondazione dell'ovocita. I ricercatori sottolineano l'importanza di questi delicati meccanismi, che risentendo negativamente di variazioni anomale della temperatura sia ambientale che legate a patologie (per esempio febbre, obesita', varicocele etc), possono indurre infertilita'.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
sessotemperaturaidealefecondità
in evidenza
Confindustria, presentazione del 3° Rapporto sulle Reti d’Impresa

Scatti d'Affari

Confindustria, presentazione del 3° Rapporto sulle Reti d’Impresa

i più visti
in vetrina
Sanremo 2022, svelata la scenografia: tra passato e futuro. FOTO

Sanremo 2022, svelata la scenografia: tra passato e futuro. FOTO


casa, immobiliare
motori
Porsche Taycan nuova safety car della Formula E

Porsche Taycan nuova safety car della Formula E


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.