A- A+
Medicina
Tumori: un 'ammorbidente' per eliminare resistenza alla chemio

E' possibile "ammorbidire" i tumori per renderli piu' vulnerabili alla chemioterapia e superare quindi il problema della resistenza ai trattamenti. A suggerire questa nuova strategia e' stato uno studio dell'Universita' di Manchester, pubblicato sulla rivista Cancer Cell. I ricercatori hanno prima scoperto come i tumori possono diventare resistenti ai farmaci comunemente usati. In particolare, gli studiosi hanno concentrato la loro attenzione su una classe di farmaci chiamati taxani, usati contro una serie di tumori, come quello al seno e alle ovaie. Studiando le cellule cancerose in laboratorio i ricercatori hanno scoperto che c'e' una differenza fondamentale tra i tumori sensibili ai taxani e quelli intrinsecamente resistenti o che hanno sviluppato resistenze in seguito. Le cellule dei tumori resistenti, in pratica, hanno livelli elevati di una proteina chiamata Bcl-xL. Una serie di nuovi farmaci, inibitori di questa proteina, sono in via di sviluppo. Si spera che riescano ad "ammorbidire" il tumore, rendendolo piu' vulnerabile alla chemioterapia. Tuttavia, lo studio di questo nuovo approccio e' ancora all'inizio. Ma se i risultati verranno confermati in studi clinici potrebbero beneficiarne migliaia di pazienti affetti dal cancro .

Tags:
tumorichemioammorbidente
in evidenza
Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

Esportazioni

Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

i più visti
in vetrina
Scatti d'Affari Intesa Sanpaolo, apre il nuovo Museo delle Gallerie d’Italia a Napoli

Scatti d'Affari
Intesa Sanpaolo, apre il nuovo Museo delle Gallerie d’Italia a Napoli


casa, immobiliare
motori
Citroën Ami 100% ëlectric: la rivoluzione della mobilità urbana è in vetrina

Citroën Ami 100% ëlectric: la rivoluzione della mobilità urbana è in vetrina


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.