A- A+
Milano

I senzatetto della mensa dei poveri gestita dai frati cappuccini di corso Concordia a Milano l'altro giorno si sono trovati in coda un personaggio d'eccezione: Antonio Albanese. L'attore comico, infatti, ha usato questo ambiente come set di "Intrepido", il film prodotto da Palomar con Rai Cinema e diretto da Gianni Amelio, e di cui Albanese e' protagonista. In questo caso, tuttavia, la parola "set" e' impropria, perche' non si vedono cineprese, riflettori ne' addetti alla produzione.

albanese tv sorrisi e canzoni 1TV Sorrisi e CanzoniGuarda la gallery

 

Come mostrano le foto che Tv Sorrisi e Canzoni pubblica in esclusiva nel numero in edicola domani, per preservare il realismo della scena Amelio e Albanese hanno scelto di girare la scena "in incognito", riprendendola con telecamere disposte lontano dall'azione. Albanese, senza un ciak vero e proprio, ha ripetuto la scena diverse volte dettandosi i tempi da solo: si e' messo in coda, si e' guardato intorno per poi allontanarsi come vinto da un moto d'orgoglio. Le riprese di "L'intrepido" dureranno otto settimane.

Tags:
albanese






A2A
A2A
i blog di affari
Il federalismo per salvare la democrazia italiana
Di Ernesto Vergani
AIUTI PER I VOLONTARI, AUDIT ENERGIA, DONATORI SANGUE, INCENDI
Boschiero Cinzia
PENSIONI INTEGRATIVE EUROPEE, WELFARE, FONDI PER SCUOLA E MIGRANTI
Boschiero Cinzia

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.