A- A+
Milano
guglie duomo milano 500

In dodici ore 7 borseggiatori arrestati in zona Duomo: tra i bottini recuperati, anche un misuratore di glicemia presumibilmente scambiato per uno smartphone o un portafoglio. Il primo arresto e' avvenuto alle 12, alla fermata della metropolitana di Duomo: due algerini che gia' complottavano sulla banchina, sono stati sorpresi con le mani nelle tasche di un anziano. Gli uomini della squadra mobile hanno bloccato i due ladri, un 40enne e un 39enne: avevano prelevato un misuratore di glicemia tuttora non restituito perche' l'anziano, ignaro di tutto, si e' allontanato.

Accompagnate da due bambine sotto i 14 anni, alle 19.30 circa 3 bosniache provenienti dal campo rom di Baranzate di Bollate sono state messe in manette per aver derubato una 68enne cinese in Galleria Vittorio Emanuele. Erano riuscite a strapparle una borsa Gucci, 300 euro e il cellulare ma gli agenti della Squadra Mobile le hanno fermate e arrestate mentre sia allontanavano verso via Verdi. Si tratta di una 33enne, una 29enne e di una 21enne, con 2 bambine a seguito e coinvolte nel borseggio. Attorno alle 22 gli ultimi due arresti della serata: un 28enne algerino e una 32enne marocchina si aggiravano tra i tavoli del self service Brek, a pochi passi da piazza San Babila, rubando dalle borse e dalle giacche dei clienti. Prima di essere fermati dalla Squadra Mobile avevano prelevato 40 euro dalle tasche di un uomo seduto a cena e stavano puntando ad un tavolo di due cittadine dell'est. Dall'inizio dell'anno ad oggi, la Squadra Mobile conta 70 arresti di borseggiatori.

Tags:
borseggimilano






A2A
A2A
i blog di affari
Il federalismo per salvare la democrazia italiana
Di Ernesto Vergani
AIUTI PER I VOLONTARI, AUDIT ENERGIA, DONATORI SANGUE, INCENDI
Boschiero Cinzia
PENSIONI INTEGRATIVE EUROPEE, WELFARE, FONDI PER SCUOLA E MIGRANTI
Boschiero Cinzia

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.