A- A+
Milano
Atm, giro di boa per la sostituzione delle scale mobili della metro

Prosegue il lavoro di Atm per la sostituzione delle scale mobili di accesso alla metropolitana. L’attuale piano operativo, che  segue quello dei primi 16 impianti già realizzati nel 2013, prevede la sostituzione di ben 40 impianti, più altri 5 che si sono aggiunti grazie ad economie derivate proprio dalla gara per i lavori delle prime 16 scale. Il piano è quasi al giro di boa: sono 20 le scale mobili completamente rinnovate e operative a disposizione dei passeggeri. Di queste, le ultime sono entrate in funzione e sono state collaudate negli ultimi giorni nelle stazioni di Sesto Marelli (1), Villa San Giovanni (2), Conciliazione (1), Rovereto (2), Gorla (1), Turro (1) e Palestro (2) della M1 e Cadorna M2 (2), per un totale di 12 impianti, con un anticipo di qualche giorno sul cronoprogramma.


L’impegno di Atm proseguirà anche per le 25 scale mobili rimanenti: 22 scale saranno inaugurate per Expo e riguarderanno le stazioni di  Conciliazione (1), Turro (1), Gorla (1), QT8 (2), Bande Nere (2) Cairoli (2), Lotto (2), Sesto Marelli (1) per la linea 1;  Lanza (6), Porta Genova (2) e S. Ambrogio (2) per la linea 2. Per le ultime tre scale i lavori inizieranno dopo la conclusione dell’Esposizione universale. Entro la metà del mese di maggio, quindi, i passeggeri potranno contare complessivamente su 42 nuove scale mobili totalmente rinnovate, che si aggiungono alla sostituzione ex novo delle 16 scale eseguite nel 2013. In sintesi, dall’inizio del piano di rinnovo partito nel 2013, e considerando i prossimi e ultimi tre collaudi nel 2016, i passeggeri della metropolitana potranno contare su un totale di ben 61 nuove scale mobili.

Tags:
atmmetropolitana






A2A
A2A
i blog di affari
Bipolarismo, ecco quando necessario usare il TSO
di Francesca Albi*
Olio extravergine d’oliva: benefici e caratteristiche
Anna Capuano
Décolleté con tacco alto o con zeppa: quale funzionerà per gli outfit di tutti
Anna Capuano

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.