A- A+
Milano
Blitz su scritte metrò, indagati writers

 

La polizia locale di Milano oggi ha effettuato 17 perquisizioni nelle case di 15 writer maggiorenni e due minorenni indagati per diversi episodi di imbrattamento, sequestrando bombolette e materiale utilizzato per realizzare tag e graffiti, tra cui martelletti per incidere i vetri e bottigliette di acido. Con queste perquisizioni salgono coså a 40 le persone indagate per diversi reati che vanno dal imbrattamento alla resistenza a pubblico ufficiale all'interruzione di pubblico servizio. Agli indagati è contestato anche il reato di associazione per delinquere. All'interno delle indagini la polizia sta verificando le responsabilità per un episodio avvenuto a Gessate il 20 aprile 2013, quando un "commando" di nove writer dal volto coperto hanno bloccato e imbrattato un treno della metropolitana con i passeggeri all'interno, riprendendo il tutto e pubblicando su internet il video dell'azione.
Il risultato delle indagini è stato presentato oggi al comando centrale della polizia locale dal procuratore capo Edmondo Bruti Liberati assieme ai sostituti procuratori Elio Ramondini e Riccardo Targetti e al procuratore dei minori Anna Maria Fiorillo, assieme al comandante della polizia locale Tullio Mastrangelo e l'assessore alla sicurezza Marco Granelli. La polizia sta indagando su quattro episodi, due dei quali documentati dagli stessi writer con video. Nell'episodio avvenuto nell'aprile 2013 a Gessate, un gruppo di nove persone ha preso d'assalto un treno alla stazione di Villa Fiorita. I nove, con il volto coperto da passamontagna, hanno fermato il treno e, dopo aver bloccato le porte delle carrozze utilizzando i dispositivi di emergenza, hanno dipinto l'intera fiancata del mezzo con dentro i passeggeri. Quando il macchinista del treno ha cercato di reagire e di fermarli, è stato aggredito dai giovani che gli hanno spruzzato vernice sul volto e l'hanno colpito alla testa con le bombolette prima di darsi alla fuga. Le perquisizioni sono state effettuate a Milano, Roma, Genova, Torino, Lecce, Monza, Bellinzago e Cologno Monzese. Le indagini svolte dal Sio (Servizio informativo operativo) hanno portato all'identificazione dei nove giovani del "commando" di Gessate. La polizia locale di Milano invita tutti i passeggeri del treno bloccato dai writer nella serata del 20 aprile 2013 a fornire informazioni utili per le indagini al numero 02.77270003

 

 

Tags:
blitzmetròindagatiwriters









UNA RETI
A2A
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

i blog di affari
Mario Monti all'Oms, nuovi tagli alla sanità in nome del liberismo?
Di Diego Fusaro
M5s? Ora è diventato come gli altri. Il grillismo si sgonfia nella routine
di Maurizio De Caro
Accordo Israele Emirati Arabi Uniti: il nemico del mio nemico è mio amico.
Andrea D'Amico


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.