A- A+
Milano

 

diana bracco

Quante tasse per Diana Bracco. L'industria farmaceutica del presidente del Padiglione Italia ad Expo 2015 ha infatti dovuto pagare oltre 50 milioni di euro di imposte, in virtù di un accordo transattivo definito con l'Agenzia delle Entrate. Pare che a rendere pesanti i conti della Bracco con il fisco sia stata la Bracco Imaging, la società che produce da sola il 70 per cento del fatturato totale del gruppo.

Tags:
bracco







A2A
A2A
i blog di affari
Le radici dell’Architettura
di Mariangela Turchiarulo
Green pass, il futuro del nuovo biocapitalismo della sorveglianza
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Obbligo Green pass decisione liberale
L'OPINIONE di Ernesto Vergani


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.