A- A+
Milano
Cattaneo (Fi): "Ncd è il nostro alleato naturale"


Con il soprannome di “formattatore”, Ë noto come il Renzi del centrodestra: Alessandro Cattaneo, 34 anni, primo cittadino di Pavia e sindaco più amato d’Italia secondo un sondaggio de Il Sole 24 Ore.

Chiacchierando con Mattia Tarelli e Stefano Indovino negli studi di Polifemo, in onda tutte le sere su Ai Radio, Cattaneo ha provato a fare il punto sulla situazione del suo partito, Forza Italia, e sulla politica nazionale.
In piena campagna elettorale per il secondo mandato da sindaco (le elezioni comunali si terranno il 25 maggio), il “formattatore” rivendica il lavoro fatto nella sua città, ma manda un messaggio chiaro al governo: “I comuni hanno sofferto come non mai in questi anni, da vicepresidente Anci chiedo dignità, per poter almeno governare bene. Solo Pavia nel 2009 ha ricevuto 21 milioni di euro dallo Stato; ora quella cifra è precipitata a 6.”

Anche in prospettiva-Europee Cattaneo ostenta sicurezza: “Salvini dice che la Lega correrà da sola? E’ una loro strategia, l’alleanza a livello nazionale tiene. Anche il Nuovo Centrodestra rimane comunque il nostro alleato naturale praticamente ovunque”

“Il ritorno di Nunzia De Girolamo? Un partito non è certo fatto a porte girevoli”, ammonisce Cattaneo spostando il discorso sulla situazione interna a Forza Italia “Alfano, ad esempio, è un’ottima persona, non è un traditore”. Ma da qui a riammettere i transfughi dell’Ncd come se nulla fosse, ne passa.
 
Interpellato sul nuovo coordinatore politico Giovanni Toti, il sindaco di Pavia non si accoda alle contestazioni dei colonnelli capeggiati da Raffaele fitto: si dice anzi molto fiducioso nelle capacità di scelta di Berlusconi, ma al tempo stesso sottolinea la necessità di aperture. “Solo un gioco di squadra può rilanciare il centrodestra, che dev’essere formato tanto da personalità formate nel partito, tanto da energie provenienti dal mondo delle professioni e dell’impresa”.

Tags:
cattaneoforza italia







A2A
A2A
i blog di affari
Green pass obbligatorio e lockdown annunciati: il ritorno alla nuova normalità
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Il braccio robotico di Perseverance alla ricerca di segni di vita su Marte
di Maurizio Garbati
Green pass obbligatorio, nuovo mezzo di schedatura totalitaria dei sudditi
L'OPINIONE di Diego Fusaro


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.