A- A+
Milano
Consiglio regionale lombardo: Baldini fonda il gruppo Fuxia People
maria teresa baldini

Nuova componente politica nel consiglio regionale Lombardia. Il Gruppo Misto della presidente Maria Teresa Baldini si tinge di fuxia. Fuxia People è la nuova denominazione del Gruppo Misto, dopo la scelta di rimuovere il simbolo dei Popolari per l’Italia. “C’è bisogno di un movimento nuovo, vicino ai cittadini in grado di fare una politica concreta e soprattutto determinata nelle idee e che non sia dettata da interessi o meccanismi da Prima Repubblica – spiega Baldini –. I bisogni della gente devono essere attentamente analizzati in una società sempre più globalizzata e soggetta a cambiamenti continui. La nuova politica sarà sempre più legata a fatti di cronaca a cui dobbiamo rispondere concretamente per arrivare a un benessere che sempre più viene a mancare. I territori e i luoghi rappresentano l’identità e dobbiamo rivalutare la persona nel suo contesto.

Baldini e' stata eletta in Consiglio nel 2013 nelle file della Lista Maroni, ma aveva poi scelto di lasciare il movimento e di costituire il gruppo misto nel giugno scorso.

Tags:
regioneconsiglio regionalefuxa peoplemaria teresa baldini







A2A
A2A
i blog di affari
Green pass obbligatorio, nuovo mezzo di schedatura totalitaria dei sudditi
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Coordinatore genitoriale, tribunale lo impone: chi è? Posso rifiutarmi?
di Michela Carlo
Green Pass, prove generali della società del controllo biopolitico totalitario
L'OPINIONE di Diego Fusaro


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.