A- A+
Milano
Controllo green pass, tutto pronto al Comune di Milano: ecco come funzionerà

 

Controllo green pass, tutto pronto al Comune di Milano: ecco come funzionerà

Il Comune di Milano è pronto a dare attuazione alle disposizioni normative che prevedono, a partire da venerdì 15 ottobre, il controllo del possesso del green pass per consentire l’accesso ai luoghi di lavoro al personale dipendente, ausiliario, volontari, visitatori e chiunque svolga attività nelle sedi dell’Amministrazione comunale (esclusi gli utenti dei servizi erogati dal Comune).   Dalle 7,30 fino alle 10,30 (fascia oraria in cui avviene l’entrata in servizio della maggior parte dei dipendenti) il controllo verrà effettuato all’ingresso di ogni sede su tutti i lavoratori. A partire dalle 10,30 e fino alle 13 – se la sede non dispone di un presidio all’ingresso – saranno i Direttori-Datori di Lavoro a verificare (con controlli puntuali o a campione, come previsto dalle linee guida) il possesso della certificazione, garantendo così i controlli nella fascia oraria antimeridiana come chiesto dalla norma.   

“Il Comune di Milano è una ‘macchina’ da oltre 15mila dipendenti distribuiti in circa 500 sedi di lavoro – dichiara l’assessora alle Politiche del Lavoro Alessia Cappello –. Ho potuto constatare il grande sforzo degli uffici nell’organizzare le disposizioni operative che ci consentiranno di essere pronti in vista di venerdì”.

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    green pass






    A2A
    A2A


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.