A- A+
Milano
decesarisAPE

Comprare casa in un periodo di crisi economica è per le tasche degli italiani sempre più difficile. Per questo motivo in Italia si sta rivalutando un mercato, quello dell'housing sociale, che permette a lavoratori precari e famiglie monoreddito di avere un'abitazione a prezzi contenuti. Di questo si è discusso stamattina all'Urban Center di Milano nel corso della presentazione del progetto "Housing sociale in Bicocca: una collaborazione tra mondo cooperativo e Comune di Milano". "Il movimento cooperativo - spiega Luciano Caffini, presidente Legacoop Abitanti Lombardia - soprattutto nei momenti di crisi economica ha contribuito alla realizzazione di politiche dell'abitare in grado di essere inclusive delle fasce sociali maggiormente esposte alle difficoltà congiunturali". Fasce sociali che rappresentano milioni di persone tra i 18 e i 34 anni. Un problema anche sociale come ha spiegato Gian Matteo Marangoni, presidente di UniAbita: "E' una situazione complicata. Inoltre ora sono venuti a mancare forme di finanziamento che in passato hanno supportato l'accesso al bene casa dei soggetti più deboli". La soluzione per ovviare a questo problema è una sola. "La scarsità delle risorse - continua Marangoni - impone alle organizzazioni del mondo cooperativo di allearsi con gli enti pubblici locali per avviare operazioni di housing sociale in grado di affrontare una domanda che non riesce a trovare risposte percorribili nel mercato edilizio privato". Un invito che Ada Lucia De Cesaris vice sindaco e assessore all'Urbanistica, Edilizia Privata, Agricoltura, raccoglie e fa suo: "Amministrazione e cooperative devono lavorare insieme. Noi scommettiamo sull'housing sociale perchá tutti devono avere una casa di qualità adeguata al reddito. Bisogna inoltre - conclude De Cesaris - coinvolgere anche Regione e governo per affrontare questo persistente disagio sociale".

Tags:
de cesaris







A2A
A2A
i blog di affari
Covid, aspettiamo che arrivi un governo militare: del resto "siamo in guerra"
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Filming Italy Sardegna Festival, conclusa la 4ª edizione con oltre 50 titoli
Alkemia sigla contratto triennale con l’India per materie prime


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.