A- A+
Milano
Diagnosi gratuita per il tumore al seno

Appuntamento con la prevenzione del tumore al seno. Sabato e domenica, dalle 8 alle 18, oncologici effettueranno visite gratuite per la diagnosi precoce del tumore al seno in piazza Cadorna (sabato) e in piazza Freud (domenica), dove sarà a disposizione un’unità mobile della Croce rossa italiana. Due appuntamenti con lo scopo di sensibilizzare l’universo femmilie a prendersi cura della propria salute. L’iniziativa è realizaata dall’associazione Salute Donna con la collaborazione di Fials, federazione italiana autonomie e sanità: “Un supporto fattivo perché la prevenzione salva la vita – osserva Mina Savoia, segretaria di Fials Milano -. Una frase non di circostanza ma un imperativo per le tutte le donne. Infatti, una donna ogni dieci viene colpita dal tumore al seno e anche se il tasso di mortalità è in diminuzione i casi aumentano di anno in anno. La migliore arma rimane quindi la prevenzione costante e accurata. Come dire, una mammografia fatta in tempo può cambiare le cose e salvarti la vita”. Un impegno che Fials Milano si è preso, continua Mina Savoia, “con i cittadini prima ancora che con gli operatori della sanità, che sabato e domenica saranno in piazza per mettere ancora una volta a disposizione, concretamente la professionalità e l’amore verso il proprio lavoro”.

Tags:
diagnositumore







A2A
A2A
i blog di affari
Il braccio robotico di Perseverance alla ricerca di segni di vita su Marte
di Maurizio Garbati
Green pass obbligatorio, nuovo mezzo di schedatura totalitaria dei sudditi
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Coordinatore genitoriale, tribunale lo impone: chi è? Posso rifiutarmi?
di Michela Carlo


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.