A- A+
Milano
Dimissioni Lupi, Sala rassicura: "Expo, nessuna conseguenza"

Le annunciate dimissioni del ministro Maurizio Lupi a seguito dell'inchiesta Grandi opere partita da Firenze non avranno conseguenze su Expo. Se ne dice convinto il commissario unico Giuseppe Sala. Che afferma: "Mi spiace umanamente per il ministro ma dal punto di vista operativo tutto quello che si doveva fare è stato fatto. Non c’è nessuna preoccupazione". Nel frattempo il segretario metropolitano del Pd Pietro Bussolati tracccia un solco profondo sulla possibilità, già smentita in passato, di una eventuale alleanza in vista delle elezioni comunali tra democratici ed Ncd: "Mai pensato di fare un’alleanza con Ncd. Credo che per opportunità politica le dimissioni di Lupi siano giuste. E ritengo anche che gli elettori di centrodestra debbano riflettere sul sistema di potere che si è instaurato per 20 anni a Milano e in Lombardia. Conosco tante persone per bene di Cl che sono un po’ disorientate dalle notizie che leggono sui giornali, di persone che usano il nome di Cl per fare affari. A queste persone il Pd può offrire una soluzione politica concreta e pragmatica".

Tags:
maurizio lupigiuseppe salaexpograndi opere







A2A
A2A
i blog di affari
Filming Italy Sardegna Festival, conclusa la 4ª edizione con oltre 50 titoli
Alkemia sigla contratto triennale con l’India per materie prime
Covid, lockdown in autunno: la colpa sarà dei non benedetti dal siero
L'OPINIONE di Diego Fusaro


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.