A- A+
Milano

Sarà Disney Italia a disegnare la mascotte di Expo Milano 2015. Lo ha annunciato, questo pomeriggio a New York, il commissario unico del Governo per Expo Milano 2015, Giuseppe Sala, nel corso della missione che lo vede impegnato in questi giorni negli Stati Uniti. La celebre azienda americana, leader nel campo dei media, dello spettacolo e dell’intrattenimento, si è aggiudicata la gara per lo sviluppo, la promozione e la commercializzazione dell’Intellectual Property dell’Esposizione Universale. Il personaggio, che The Walt Disney Company Italia ha ideato per Expo Milano 2015, diventerà il primo ambasciatore dell’appuntamento del 2015 nel mondo. Riprodotto e declinato in differenti tipologie di oggetti e articoli di merchandising, sarà il volto allegro e divertente, in perfetto stile Disney, del tema dell’Esposizione Universale “Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita”. “Disney Italia _ ha spiegato Sala _ si è aggiudicata una gara molto interessante, alla quale hanno partecipato importantissime aziende leader nel mondo dell’entertainment. Disegnare la mascotte dell’Esposizione Universale richiede un originale sforzo di creatività e una grande capacità comunicativa. Ringrazio Disney Italia per il lavoro svolto e per il determinante contributo che darà al successo dell’Esposizione Universale con il personaggio che ha ideato. Forte di una consolidata esperienza nel settore, Disney Italia ha presentato una proposta molto convincente, che siamo certi conquisterà i visitatori di Expo Milano 2015”. La mascotte ufficiale di Expo Milano 2015 sarà presentata nelle prossime settimane, nel corso di un appuntamento dedicato.

Tags:
disney







A2A
A2A
i blog di affari
Oggetto sociale srl: più è ampio, meno paghi
Gianluca Massini Rosati
L’intelligence come tutela della democrazia del Paese
Daniele Salvaggio, Imprese di Talento
Solidarietà ai bielorussi contro Lukashenko, ultimo dittatore d’Europa
L'OPINIONE di Ernesto Vergani


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.