A- A+
Milano
Elezioni, Lombardia Cecchetti (Lega): "Partivamo da 18 sindaci, ora sono 18"
Fabrizio Cecchetti

Elezioni, Lombardia Cecchetti (Lega): "Partivamo da 18 sindaci, ora sono 18"

Elezioni, il coordinatore lombardo della Lega Fabrizio Cecchetti commenta la tornata elettorale positivamente: "Su 12 comuni superiori ai 15 mila abitanti eravamo uscenti in 5 amministrazioni e stasera (ieri, ndr) ne abbiamo 6, avendo strappato Brugherio (dove siamo il primo partito) al centrosinistra, e andiamo in tre comuni al secondo turno: includendo anche i comuni sotto i 15mila abitanti passiamo complessivamente da 32 amministrazioni a 38. In particolare come Lega partivamo da 16 sindaci e stasera siamo a 18, in attesa dei ballottaggi per implementarli".

Elezioni, l'analisi del voto lombardo di Cecchetti

Cecchetti prosegue: "Siamo soddisfatti, in particolare, di aver confermato il nostro sindaco Ghilardi a Cinisello Balsamo, e della riconferma di Scaramellini a Sondrio. Purtroppo perdiamo a Brescia, dove possiamo solo ringraziare il nostro candidato Fabio Rolfi, ma complessivamente la nostra tornata elettorale è positiva.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
cecchettielezionilegalombardia






Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.