A- A+
Milano
Esonda il Seveso, interviene la protezione civile

Intorno alle 10 di stamane il fiume Seveso è esondato in zona Niguarda ed è immediatamente entrato in azione il protocollo di procedure del Comune di Milano.

Sul posto sono presenti le squadre di Protezione civile, MM servizi idrici, Amsa e Polizia locale. Sono presenti per verificare la situazione anche l'assessore alla Sicurezza e Coesione civile, Polizia locale e  Protezione civile Marco Granelli e il comandante della Polizia locale Tullio Mastrangelo.

Da ieri la Centrale Operativa della Protezione civile monitora la situazione ed erano già state chiuse le paratoie del canale scolmatore di Nord Ovest a Palazzolo Milanese  per deviare le acque del Seveso ma in seguito alle violente piogge di stamane il fiume è uscito dall'alveo e in alcune strade della zona di Niguarda l'acqua raggiunge i 20 centimetri.

 

Tags:
seveso







A2A
A2A
i blog di affari
Le radici dell’Architettura
di Mariangela Turchiarulo
Green pass, il futuro del nuovo biocapitalismo della sorveglianza
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Obbligo Green pass decisione liberale
L'OPINIONE di Ernesto Vergani


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.