A- A+
Milano
Esonda il Seveso, interviene la protezione civile

Intorno alle 10 di stamane il fiume Seveso è esondato in zona Niguarda ed è immediatamente entrato in azione il protocollo di procedure del Comune di Milano.

Sul posto sono presenti le squadre di Protezione civile, MM servizi idrici, Amsa e Polizia locale. Sono presenti per verificare la situazione anche l'assessore alla Sicurezza e Coesione civile, Polizia locale e  Protezione civile Marco Granelli e il comandante della Polizia locale Tullio Mastrangelo.

Da ieri la Centrale Operativa della Protezione civile monitora la situazione ed erano già state chiuse le paratoie del canale scolmatore di Nord Ovest a Palazzolo Milanese  per deviare le acque del Seveso ma in seguito alle violente piogge di stamane il fiume è uscito dall'alveo e in alcune strade della zona di Niguarda l'acqua raggiunge i 20 centimetri.

 

Tags:
seveso






A2A
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.